LONATO DEL GARDA (BS) – La presentazione del team russo UCI ProTeam Gazprom — RusVelo si è svolta ieri a Lonato del Garda. Oltre 150 ospiti, tra i quali anche una leggenda del mondo del ciclismo come il fondatore di Colnago Ernesto Colnago e altri illustri personaggi del mondo industriale del ciclismo.

Nella stagione 2020 gli atleti del team russo vestiranno divise firmate Biemme, che è il nuovo partner di abbigliamento italiano della Gazprom — RusVelo. Altra azienda italiana, Acerbis, fornirà l’abbigliamento da riposo agli atleti e allo staff.

Il General Manager Renat Khamidulin ha condiviso i suoi pensieri in vista della nuova stagione: “Con una squadra così competitiva e un gruppo di ottimi direttori sportivi, siamo sicuri di cominciare subito bene la nuova stagione. Con questo evento di presentazione vogliamo ringraziare di cuore tutti i nostri amici e partner che sono coinvolti in questo nostro progetto e che condividono la nostra passione per il ciclismo. Senza dubbio il grazie più grande va al nostro title sponsor Gazprom e ai nostri partner tecnici che continuano a supportarci. Guardiamo con fiducia verso la nuova stagione che vogliamo ricca di successi sotto la bandiera della Russia”.

Ma quest’anno più cehe mai la Gazprom — RusVelo è una formazione non più solo russa, ma molto più internazionale con anche diversi corridori italiani in organico.

ORGANICO 2020:

Igor Boev, Marco Canola, Nikolay Cherkasov, Sergey Chernetskiy, Damiano Cima, Imerio Cima, Vladislav Kulikov, Stepan Kurianov, Anton Kuzmin, Vyacheslav Kuznetsov, Denis Nekrasov, Artem Nych, Petr Rikunov, Ivan Rovny, Alexey Rybalkin, Christian Scaroni, Evgeny Shalunov, Dmitry Strakhov, Simone Velasco.

Direttori sportivi: Michele Devoti, Alexey Markov, Denis Menchov, Dmitry Konyshev, Evgeny Petrov, Evgeny Popov, Alexander Serov.