L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

SESTO SAN GIOVANNI (MI) – L’auditorium della concessionaria Audi – Sesto Autoveicoli di Sesto San Giovanni ieri ha ospitato la convention di Guerciotti Export e Cicli Guerciotti. L’evento ha avuto notevole successo; patron Paolo Guerciotti ha presentato ad autorità, esponenti dei media e appassionati l’attività di sponsoring del 2017, naturalmente coadiuvato dal figlio Alessandro. Un grande campione ha onorato Guerciotti e Sesto Autoveicoli: Fabio Aru, corridore professionista del team Astana (nella foto Dario Belingheri by Soncini, da sinistra: Paolo Guerciotti, Alice Arzuffi, Fabio Aru, Alessandro Guerciotti, Jakob Dorigoni e Vito Di Tano).

I Guerciotti premiano Fabio Aru

I Guerciotti premiano Fabio Aru (fotoDario Belingheri by Soncini)

E’ intervenuto anche Giuseppe Bigolin, titolare della Selle Italia. “Da 35 anni – ha sottolineato il proprietario della più grande e famosa Casa produttrice di selle – sono amico di Paolo Guerciotti e tra le nostre aziende c’è grande collaborazione”.

Il direttore marketing della Sesto Autoveicoli, Elena Grisi, oltre a fare gli onori di casa ha raccontato come sono nate le amicizie con Fabio Aru e la famiglia Guerciotti. In sala c’erano anche dei dirigenti della Federazione Ciclistica Italiana: Cordiano Dagnoni, presidente del Comitato Regionale Lombardo, il suo vice Fabio Perego, il consigliere nazionale Gianantonio Crisafulli e il presidente del Comitato Provinciale di Milano, Walter Cozzaglio.

Paolo Guerciotti nel suo intervento d’apertura ha ringraziato Alessandro Fabretti (presente alla Sesto Autoveicoli) per l’ottimo andamento della diretta Rai Sport al Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti internazionale di ciclocross svoltosi all’Idroscalo di Milano il primo novembre.

Gli ospiti di Guerciotti

Gli ospiti di Guerciotti (fotoDario Belingheri by Soncini)

I TEAM CON BICI GUERCIOTTI – La prima parte della convention ha riguardato soprattutto le squadre che nel 2017 utilizzeranno su strada, pista, ciclocross e nelle gran fondo le bici Guerciotti. Paolo Guerciotti ha confermato la fornitura di bici al team professionistico CCC Polkowice, di matrice polacca, che parteciperà al Giro d’Italia e ad altre gare di grande risonanza internazionale. Guerciotti fornisce bici ai corridori del Team Meridiana e della Movistar: sono due squadre catalogate UCI Continental, per cui potranno spesso cimentarsi in gare professionistiche.

Nel grande ciclocross avranno le bici della Casa di Milano la Selle Italia – Guerciotti – Elite e il team belga Steylaerts – Verona. Il 2017 è l’anno record riguardo la fornitura di bici a squadre di stradisti elite e under 23. Le avranno gli spagnoli della Redonda e i teams italiani Velo Club Cremonese, Named-Rocket, Team Idea 2010, Maltinti, General Store-Bottoli, Malmantile.

La Conceria Zabri – Cicli Guerciotti invece disputerà gare femminili elite. Guerciotti equipaggia inoltre le seguenti squadre con corridori maschi juniores: Romagnano, Canturino, Libertas Scorzè, Service 2000, e i club giovanili (categorie esordienti e allievi di ambo i sessi) Olimpia Valdarnese, Polisportiva Albergo Oliveto, Velo Club Carrara, S.C. San Miniato, U.C. Montecarlo Lucca, S.C. Cadrezzate. Guerciotti non dimentica gli intrepidi amatori fornendo bici a Jo.Er Marine Project e Cykeln Divisione Corse.

MISS GUERCIOTTI – Due splendide fanciulle hanno sfilato con le maglie delle squadre equipaggiate Guerciotti: Alessia Gozio, vincitrice di Miss Ciclismo 2016 nella finale al The Beach del 21 dicembre, e Andrea D’Auria, seconda classificata e titolare della fascia Miss Guerciotti. Infatti Cicli Guerciotti e Guerciotti Export sponsorizzano il concorso Miss Ciclismo ideato da Matteo Romano.

La squadra ciclocross Selle Italia - Guerciotti - Elite 2017

La squadra ciclocross Selle Italia – Guerciotti – Elite 2017 (fotoDario Belingheri by Soncini)

LA SQUADRA DI CICLOCROSS – C’è stata altresì la passerella dei ciclocrossisti della squadra Selle Italia – Guerciotti – Elite, accompagnati dal loro direttore sportivo Vito Di Tano. Le sorelle Allegra e Alice Arzuffi, Lorenzo Calloni, Edoardo Xillo, Stefano Sala e Jakob Dorigoni hanno posato davanti ai numerosi obiettivi, rispondendo alle domande dei giornalisti.

BERTOLINI ASSENTE GIUSTIFICATO – Era assente giustificato Gioele Bertolini, che è intervenuto per telefono. Un virus contratto nel finale della scorsa settimana ha creato problemi di vario genere, soprattutto intestinali, al Campione d’Italia di ciclocross per la categoria elite. Ieri è rimasto a casa sua a Talamona in Valtellina, a scopo precauzionale; comunque oggi Bertolini si è allenato regolarmente.

La convention è proseguita tra interventi degli sponsor tecnici e amici della famiglia Guerciotti. C’è stato anche il brindisi col taglio della torta.

WEEKEND IRIDATO – Il prossimo weekend è caratterizzato dai Campionati del Mondo di ciclocross in Lussemburgo. Gli alfieri Selle Italia – Guerciotti – Elite convocati dal ct azzurro Fausto Scotti sono Jakob Dorigoni e Gioele Bertolini, che parteciperanno alla gara under 23, e Alice Arzuffi. Dorigoni è Campione d’Italia degli under 23. Invece Bertolini, che è nato nel 1995, pertanto ha età da under 23, nelle ultime due edizioni dei Campionati italiani ha preferito cimentarsi nella gara elite. Vanta i titoli nazionali elite del 2016 e 2017.

 

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)