STAGNO LOMBARDO (CR) – Il giovane bresciano Imerio Cima, al primo anno nella categoria Under 23 con la maglia della Viris Maserati, ha ottenuto oggi la sua prima vittoria in categoria grazie alla splendida volata che gli ha permesso di lasciare il segno nella 61/a Coppa 1° Maggio – Memorial Sergio Viola, gara riservata ai soli corridori Under 21 corsa oggi a Stagno Lombardo, in provincia di Cremona.

Il podio della gara di Stagno Lombardo

Il podio della gara di Stagno Lombardo (foto Rodella)

Sfida solo tra i giovani quinti, e a vincere è stato uno dei giovani velocisti più promettenti del movimento italiano, plurivincitore lo scorso anno tra gli Juniores e salito anche sul podio mondiale in pista.

Nella volata vinta da Cima si sono piazzati in seconda posizione il piemontese e suo compagno di squadra Matteo Sobrero e Attilio Viviani del Team Colpack.

Imerio Cima vince a Stagno Lombardo

Imerio Cima vince a Stagno Lombardo (foto Rodella)

ORDINE D’ARRIVO:
Iscritti: 128   Partiti: 98  Arrivati: 46

1. Imerio Cima (Viris Maserati) km 101 in 2h25’30” media 41,849 km/h
2. Matteo Sobrero (Viris Maserati)
3. Attilio Viviani (Team Colpack)
4. Matteo Moschetti (Viris Maserati)
5. Tommaso Fiaschi (Mastromarco Sensi Dover)
6. Mirco Sartori (Selle Italia Cieffe Ursus)
7. Alfonso Piselli (Figros Cycling Team)
8. Mario Meris (Team Colpack)
9. Francesco Di Felice (Calz. Montegranaro)
10. Luca Limone (Overall Cycling Team)

(Servizio a cura di Giorgio Torre)