L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

INNSBRUCK (AUSTRIA) – Il Commissario Tecnico Davide Cassani, alla vigilia del raduno a Torbole, ufficializza gli otto per i Mondali di Innsbruck, prova in linea di domenica 30 settembre. Sotto i convocati, insieme ai due titolari della prova a cronometro.

CONVOCATI – MONDIALI INNSBRUCK 2018

  • Prova in linea domenica 30/09 – km 258,5 – partenza ore 9.40

Da Kufstein a Innsbruck/ Hofburg – 8 atleti al via –

Gianluca BRAMBILLA                    TREK SEGAFREDO

Damiano CARUSO                            BMC RACING TEAM

Dario CATALDO                                ASTANA PRO TEAM

Alessandro DE MARCHI                BMC RACING TEAM

Gianni MOSCON                                TEAM SKY

Vincenzo NIBALI                              BAHRAIN-MERIDA

Franco PELLIZOTTI                        BAHRAIN-MERIDA

Domenico POZZOVIVO                  BAHRAIN-MERIDA

Logistica: Dalla sera di domenica 23 a giovedì 27 settembre (dopo pranzo) gli azzurri convocati dal CT Cassani saranno in  raduno Collegiale a Torbole (TN). La squadra partirà per Innsbruck giovedì 27 settembre nel pomeriggio.

Nazionale uomini élite

Commissario Tecnico: Davide Cassani – Collaboratore Tecnico: Marco Velo

  • Prova a cronometro individuale mercoledì 26/09 – Km 52,5 – partenza ore 14.10

Da Rattenberg a Innsbruck/ Hofburg – 2 atleti al via

Alessandro DE MARCHI         BMC RACING TEAM

Fabio FELLINE                           TREK SEGAFREDO

Logistica: il ritrovo è domenica 23 settembre direttamente a Innsbruck.

Poco prima dell’ufficilizzazione delle convocazioni del CT Cassani, Fabio Aru ha comunicato la sua personale rinuncia ai Mondiali che ha affidato ai social network con il seguente messaggio:

«Nelle ultime settimane e nelle recenti gare ho cercato di fare del mio meglio per dare segnali significativi, in vista del Mondiale.
Purtroppo, la mia condizione non è quella che vorrei e, con ogni probabilità, non mi consentirebbe di onorare al meglio la convocazione in Azzurro. 
A malincuore, dopo essermi consultato con il commissario tecnico Davide Cassani, ho preso la decisione di rinunciare alla convocazione della Nazionale Italiana per i Campionati del Mondo di Innsbruck.
È una scelta sofferta ma basata sul mio amore e rispetto verso la Maglia Azzurra.
Credo sia giusto lasciare spazio a chi, in questo momento, può contare su una condizione migliore.
Auguro il meglio ai miei colleghi che cercheranno di tenere in alto i colori dell’Italia sul tracciato di Innsbruck.

Fabio Aru»

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)