L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

BUENOS AIRES (ARGENTINA) – Quarta e penultima giornata di gare oggi a Buenos Aires per i Giochi Olimpici Giovanili (YOG). In programma sul circuito di Bosques de Palermo era prevista la prova Cross-country Short Circuit che ha visto solo piazzamenti per i colori azzurri. 

La prova maschile è stata vinta dall’ungherese Erik Fetter che è riuscito a precedere il kazako Yevgeniy Fedorov di un secondo e un secondo ancora più indietro ha chiuso al terzo posto il lussemburghese Nicolas Kess davanti ad Alexander Andersen. Per quanto riguarda gli azzurri, entrambi i ragazzi sono entrati nelle prime dieci posizioni: settimo lo specialista Simone Avondetto  (Silmax Racing Team) e nono Tommaso Dalla Valle (Pressix P3 Mito Sport).

Nella prova femminile, secondo pronostico, vince la campionessa del mondo in carica XCO e strada Laura Stigger. L’austriaca ha superato la britannica Harriet Harnden e terza è giunta la danese Sofie Heby Pedersen. La migliore delle azzurre è stata Sofia Collinelli (VO2 Team Pink) che ha concluso al nono posto, mentre in undicesima posizione si è classificata la biker Giada Specia (Velociraptors).

In attesa dall’ultima prova di domani, il Team Criterium, nella graduatoria generale a squadre guida il Kazakistan, l’italia è sesta, mentre e in quella femminile è prima la Danimarca, l’Italia è ottava. 

(Servizio a cura di Giorgio Torre)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)