L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

LUCCA (LU) – Ancora un’atleta futuribile per la nuova Michela Fanini. Alla corte di patron Brunello Fanini, infatti, è arrivata la 25enne piemontese Anna Ceoloni, al suo secondo anno fra le “elite”. La Ceoloni è “quasi” alle prime armi avendo iniziato l’attività agonistica soltanto due anni e mezzo fa cimentandosi nelle gare amatoriali.
Visti i risultati e la grande passione per le due ruote nella stagione che si è appena conclusa Anna ha esordito tra le prof con il team Servetto Footon. A maggio si è classificata terza nella gara open di Ponte di Piave (Treviso), mentre a settembre ha ricevuto la maglia della combattività in una tappa del Tour de l’Ardeche, in Francia.
Ecco, la sua voglia di dar battaglia è una delle caratteristiche più gradite al direttore sportivo Mirko Puglioli: “È poco che va in bici – ha sottolineato il Ds – ed anche per questo ha grandi margini di miglioramento; nel pre raduno di qualche settimana fa mi ha fatto una buona impressione e poi è combattiva come piace a me”.

Brunello Fanini con Anna Ceoloni e il ds Mirko Puglioli

Brunello Fanini con Anna Ceoloni e il ds Mirko Puglioli


“Mi sento adatta ai percorsi misti – ha aggiunto la stessa Anna Ceoloni l’unica certezza è che ho grosse difficoltà in volata. Il principale obiettivo per il prossimo anno è fare esperienza (che al momento è decisamente scarsa!) e anche divertirmi, assaporando con entusiasmo l’opportunità di gareggiare assieme alle più forti atlete d’Italia e del mondo. Cercherò di mettercela tutta per ripagare l’impegno e la passione che ci dedicano Brunello e tutto lo staff della Michela Fanini: vestire la maglia della più longeva società ciclistica femminile elite non è cosa da poco, e mi auguro di esserne all’altezza”.
Nella vita Anna Ceoloni è giornalista, collaborando con diverse testate piemontesi.
Insieme ad Anna Ceoloni, alle nuove arrivate Alessia Del Magro, Elisa Dalla Valle, Viola Rita Galli e Valeria Kononenko e alla thailandese Jutatip Maneephan (per lei si tratta di un ritorno), a disposizione del ds Puglioli ci sono anche le riconfermate Edwige Pitel (campionessa di Francia), Monika Kiraly (campionessa di Ungheria), Francesca Balducci e Vittoria Reati.
Per completare l’organico a breve arriverà una atleta centramericana, fra le più forti di quell’area geografica.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)