L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

PRATO (PO) – “Colpo di mercato iridato” per il team Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano, che si è assicurato le prestazioni della campionessa del mondo in carica su pista Sofia Collinelli, uno dei migliori talenti del ciclismo nazionale ed internazionale, pronta a fare il grande salto nella massima categoria.

“È un grande onore accogliere nella nostra squadra uno dei migliori talenti del ciclismo internazionale – ha sottolineato il presidente del sodalizio pratese Stefano Giugnisiamo sicuri che Sofia, ragazza seria, umile e propensa al sacrificio, ci regalerà tante belle soddisfazioni già a partire dalla prossima stagione agonistica”.

“Sofia è una ragazza vincente – hanno aggiunto i tecnici della formazione toscana Paolo Baldi e Matteo Ferrarisiamo certi che nella nostra squadra troverà l’ambiente giusto e le compagne ideali per esprimere al meglio tutte le sue enormi potenzialità. Con tanto impegno, grande determinazione e forza di volontà siamo convinti che Sofia potrà conquistare grandi risultati anche nella massima categoria”.

Sofia Collinelli è nata a Ravenna il 24 Agosto di diciotto anni fa ed ha iniziato a gareggiare alla tenera età di 6 anni, seguendo le orme del papà Andrea, campione olimpico su Pista nell’Inseguimento Individuale ad “Atlanta 1996” e due volte campione del mondo nell’Inseguimento a Squadre a “Manchester 1996” e “Perth 1997”. Dopo i numerosi successi nella categoria giovanissimi con la storica maglia
del Pedale Azzurro Rinascita – Ravenna, Sofia ha letteralmente spiccato il volo tra le allieve, dove ha collezionato due titoli di campionessa italiana contro il tempo, quattro campionati italiani su Pista (nella Corsa a Punti, nell’Inseguimento a Squadre e due volte nell’Inseguimento Individuale), un successo su strada ed altri quattro trionfi a cronometro, prendendo parte anche all’EYOF (il Festival Olimpico della
Gioventù Europea) di “Gyor 2017”.

Nella sua prima stagione nella categoria junior Sofia è salita per la prima volta sul “tetto del mondo” conquistando la medaglia d’oro nella prova iridata dell’Inseguimento a Squadre su Pista, dopo aver colto il titolo di campionessa continentale nella stessa specialità. A questi strepitosi trionfi internazionali vanno aggiunti un bronzo europeo nell’Inseguimento Individuale, un successo su strada e due “top ten” ai Campionati Italiani contro il tempo e su strada. Da sottolineare anche la partecipazione agli YOG (Youth Olympic Games – i Giochi Olimpici Giovanili) andati in scena sulle strade di Buenos Aires (Argentina).

Nell’ultima annata la Collinelli ha bissato la maglia iridata nell’Inseguimento a Squadre su Pista ed anche quella di campionessa europea, conquistando anche un bronzo continentale nella Madison. La simpatica ragazza romagnola, che studia ragioneria a Ravenna e sogna di imitare il padre vincendo un oro olimpico, ha preso parte anche ai Campionati del Mondo ed ai Campionati Europei su strada, cogliendo
due “top ten” nelle prove a cronometro. Da segnalare anche i quattro trionfi su strada, una vittoria a cronometro, il successo nella classifica generale finale del “Giro della Campania in Rosa Open” e l’argento al Campionato Italiano contro le lancette.

“Sono davvero felice di poter indossare la maglia di questa prestigiosa formazione – ha sottolineato la campionessa del mondo Sofia Collinellici tengo a ringraziare il presidente Stefano Giugni ed i tecnici del team Aromitalia Basso Bikes Vaiano per la fiducia che hanno riposto in me. Senza dubbio sarà un anno difficile, caratterizzato dagli impegni scolastici e dal grande salto nella massima categoria. Tutto questo, però, non mi spaventa. Lavorerò con tanto impegno e determinazione, dando tutta me stessa per ottenere il meglio. Punterò, ovviamente, a concludere nel miglior modo possibile gli studi e cercherò di accumulare una buona dose di esperienza in tutte le gare di carattere nazionale ed internazionale”.

SCHEDA TECNICA
– Nome: Sofia
– Cognome: Collinelli
– Data di Nascita: 24 Agosto 2001
– Luogo di Nascita: Ravenna
– Luogo di Residenza: Ravenna
– Caratteristiche: passista veloce, specialista delle prove contro il tempo e delle gare endurance su pista
– Inizio attività agonistica: categoria giovanissimi
– Squadre in cui ha militato: Pedale Azzurro Rinascita – Ravenna; Re Artù Factory Team; Vo2 Team Pink

– Risultati principali:

STAGIONE 2016 (ALLIEVA I^ ANNO)
– Campionessa Italiana a Cronometro
– Campionessa Italiana su Pista (Inseguimento Individuale)
– Una vittoria a Cronometro

STAGIONE 2017 (ALLIEVA II^ ANNO)
– Campionessa Italiana a Cronometro
– Campionessa Italiana su Pista (Inseguimento Individuale)
– Campionessa Italiana su Pista (Inseguimento a Squadre)
– Campionessa Italiana su Pista (Corsa a Punti)
– 3 vittorie a Cronometro
– Una vittoria su Strada

STAGIONE 2018 (JUNIOR I^ ANNO)
– Campionessa del Mondo su Pista (Inseguimento a Squadre)
– Campionessa d’Europa su Pista (Inseguimento a Squadre)
– Bronzo Campionato Europeo su Pista (Inseguimento Individuale)
– 7° posto Campionato Italiano a Cronometro
– 10° posto Campionato Italiano su Strada
– Una vittoria su Strada

STAGIONE 2019 (JUNIOR II^ ANNO)
– Campionessa del Mondo su Pista (Inseguimento a Squadre)
– Campionessa d’Europa su Pista (Inseguimento a Squadre)
– Bronzo Campionato Europeo su Pista (Madison)
– Quarto posto Campionato Europeo su Pista (Inseguimento Individuale)
– Argento Campionato Italiano a Cronometro
– 6° posto Campionato Europeo a Cronometro
– 6° posto Campionato Italiano su Strada
– 8° posto Campionato del Mondo a Cronometro
– 10° posto Campionato Europeo su Strada
– 1° posto classifica finale “Giro della Campania in Rosa Open”
– 4 vittorie su Strada
– Una vittoria a Cronometro

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)