L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

SAN VITO AL TAGLIAMENTO (PN) – Tim Wellens questa mattina non si schiererà al via della quattordicesima tappa del Giro d’Italia. Il belga della Lotto Fix All – che ha vinto dando spettacolo la quarta tappa e si era resto protagonista di altre entusiasmanti azioni – nelle ultime ore ha sofferto di mal di gola e ha evidenziato primi sintomi di bronchite e dopo la tappa di ieri ha avuto anche la febbre. 

Il dottor Steven Bex ha dichiarato: “Tim ha avuto la febbre e ciò gli impedisci di poter proseguire la sua corsa. Già nei giorni scorsi aveva evidenziato sintomi di laringite e bronchite che sono conseguenza della stanchezza. Questo Giro è stato molto difficile e ogni tappa ha richiesto il massimo degli sforzi e della concentrazione. Ora ha solo bisogno di un po’ di riposo per poi concentrarsi su nuovi obbiettivi”

La parole di Tim Wellens: “Non è mai divertente abbandonare un Grande Giro. Grazie alla mia vittoria di tappa posso dire che il mio Giro è stato un successo, ma mi sarebbe piaciuto puntare ad un secondo successo. Ci ho provato nei giorni scorsi, ma non ci sono riuscito. Già dopo il trasferimento da Israele alla Sicilia mi sono sentito come se non riuscissi a recuperare il sonno e questo non è migliorato col passare dei giorni. Mi prendo quindi alcuni giorni di riposo e spero di poter tornare ad allenarmi al più presto”.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)