L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

PORDENONE (PN) – Anche la seconda serata della 3 Sere Internazionale città di Pordenone si è conclusa nonostante il brutto tempo che l’ha caratterizzata e che ha costretto organizzatori e giuria a sospendere e riprendere più volte le gare.

Ma dalla bufera solo i più forti escono a testa alta e questa sera l’appellativo se lo meritano 3 ragazzi: un giovane della categoria Juniores e una coppia che saputo mantenere il primato nonostante gli attacchi repentini al potere.

Il giovane Juniores è Mattia Pezzarini che veste i colori della Danieli 1914 Cycling Team e che questa sera può addormentarsi col sorriso e con una maglietta tricolore al posto del pigiama; è lui infatti che si aggiudica la prova dell’inseguimento individuale in una finale combattuta.

La coppia è quella dei capiclassifica della “3 Sere” ovvero Paolo Simion e Francesco Lamon (Foltran) che hanno chiuso la serata vestendo nuovamente la maglia bianco-rossa del comune di Pordenone simbolo del primato della classifica generale.

La serata è stata ripetutamente interrotta dal maltempo ma nonostante ciò si sono riuscite a disputare quasi tutte le gare riservate agli Elite.

Il “giro lanciato” ha portato punti in casa della coppia “Framar” con la vittoria di Matteo Malucelli.

A seguire si è disputata l’eliminazione vinta da Xhuliano Kamberaj portacolori della coppia “O.F. Ferro”.

E’ stata poi la volta del Criterium Internazionale disputato sull’americana che ha visto trionfare la coppia formata da Marco Coledan (Trek Factory Racing) e Paolo Simion (Bardiani CSF).

A chiudere la serata, l’immancabile americana vinta dalla coppia della “Fondazione CRUP” composta da Alex Buttazzoni ed Attilio Viviani.

Il podio della seconda serata della 3 Sere di Pordenone

Il podio della seconda serata della 3 Sere di Pordenone

La classifica generale resta invariata con le distanze che però si assottigliano:

1. coppia 5 (Foltran) – Simion Paolo e Lamon Francesco – punti 64

2. coppia 20 (Zanardo Valerio) – Coledan Marco e Bertazzo Liam – punti 63

3. coppia 14 (Tecnosaldatura) – Scartezzini Michele e Moro Stefano- punti 46

L’appuntamento è per domani, serata conclusiva che decreterà i padroni di questa “3 Sere Internazionale città di Pordenone”. Vedremo se la coppia “Foltran” sarà in grado di difendersi ancora una volta o dovrà cedere all’avanzare dei rivali.

Domani si disputerà anche il Campionato Italiano di Inseguimento a squadre riservato alla categoria Juniores.

Che vinca il migliore!

 Ricordo a tutti il sito internet www.treserecittadipordenone.com e la pagina facebook.
L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)