L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

GLASGOW (GRAN BRETAGNA) – Simona Frapporti, Vittoria Guazzini, Silvia Valsecchi e Chiara Consonni hanno vinto la finale per la medaglia di bronzo con il tempo di 4’19″469 superando la Francia e portando la prima medaglia all’Italia nella seconda prova di Coppa del Mondo su pista in corso di svolgimento a Glasgow. Piazzamento importante anche per i punti in chiave olimpica e se consideriamo che il CT Edoardo Salvoldi non schierava il quartetto, diciamo, titolare.

La medaglia d’oro l’ha vinta la Gran Bretagna trascinata da Neah Evans, Katie Archibald, Elinor Barker e Eleanor Dickinson col tempo di 4’12″244. Argento per la Germania (Franziska Brausse, Lisa Brennauer, Lisa Klein, Gudrun Stock) con 4’14″522.

Nella classifica di Coppa Uci di specialità l’Italia, a conclusione della prova, è terza (1600 p.) alle spalle di Gran Bretagna prima con 1800 p. e Australia, seconda con 1700 p.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)