L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

FRASCATI (RM) – Dopo la caduta di ieri, che gli ha procurato diverse ferite, una brutta contusione al ginocchio e un ritardo di oltre 4 minuti in classifica generale, Tom Dumoulin (Team Sunweb) si arrende al dolore e lascia, suo malgrado, il Giro d’Italia. Era uno dei favoriti al successo finale, dopo la vittoria nel 2017 e il secondo posto di un anno fa.

Questa mattina l’olandese aveva provato a stringere i denti e, ricevuto anche il benestare dello staff medico, aveva provato a partire per la quinta tappa, la Frascati-Terracina. Ma dopo soli due chilometri dal via, il dolore al ginocchio sinistro picchiato ieri pomeriggio si è dimostrato insopportabile e il Giro d’Italia di Dumoulin si è concluso a Frascati.

 

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)