L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

FIRENZE (FI) – Due importanti novità riguarderanno la categoria dei dilettanti nella stagione 2019. Due nuove squadre verranno allestite in Toscana da gruppi sportivi già esistenti. 

CIPRIANI & GESTRI – Partiamo dalla Cipriani & Gestri di San Giusto di Prato tradizionalmente dedicata all’attività tra gli Juniores. Dal prossimo anno la società del presidente Edoardo Zanobetti allestirà una formazione Elite e Under 23 che al momento conta su 11 corridori, ma un altro nome dovrebbe essere annunciato nei prossimi giorni. Nuovo sarà anche il main sponsor. Al posto di Unicash ci sarà il marchio cinese Hato Green Tea Beert, una birra prodotta con infuso di the verde, un marchio, comunque, sempre di proprietà della Uniontrade la società diretta dall’imprenditore cinese Luigi e JJ Sun.

Comporranno l’organico del nuovo team i debuttanti Lorenzo Zega, Mesut Cepa, Andrea Biancalani, Niccolò Degli Innocenti, Alessandro Del Ry, Matteo Niccoli. Dalla Ciclistica Malmantile Gaini arrivano due pratesi, Lorenzo Cataldo (con la maglia della Cipriani e Gestri Unicash vinse il titolo toscano Juniores due anni fa) e Giovanni Iannelli; dal Team Apua Regolo arrivano, invece, Matteo De Bonis e Rocco Imbruglia, mentre dal Team Continental Area Zero D’Amico, giunge il livornese Francesco Bettini, nipote di Paolo e già Juniores nelle file della società di San Giusto.

Confermati nel ruolo di direttori sportivi Imere Malatesta e Milco Musetti, che si avvarranno della collaborazione di Gianluca Maggiore e Giuseppe Zampino, e in ammiraglia arriverà anche Marco Baldini.

TEAM FRANCO BALLERINI – “Tornerà a casa” anche il diesse Andrea Bardelli che ritroverà l’ammiraglia del Team Franco Ballerini per condurre la nuova formazione di Elite e Under 23 allestita dalla società pistoiese. Oltre alla squadra Juniores, dunque, dal 2019 ci saranno anche i dilettanti categoria dove il tecnico già quest’anno ha maturato esperienza con il Team Cervelo. 

Gli atleti di punta del team saranno il pistoiese Edoardo Sali ed il livornese Mattia Bevilacqua, quest’ultimo campione italiano Juniores nel 2016 proprio con il Team Franco Ballerini. Con lori ci saranno anche il Alessandro Iacchi, classe 1999, e il campione nazionale serbo a cronometro Veljko Stojnic, uno dei frutti del vivaio del Centre Mondiale du Cyclisme dell’UCI. Un progetto che segue e che vuole dare continuità all’ottimo lavoro svolto in questi ultimi anni tra gli Juniores. 

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)