L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

GLASGOW (GRAN BRETAGNA) – Entrambi i quartetti azzurri, quello maschile e quello femminile, hanno raggiunto la qualificazione alla finale per la medaglia d’oro dell’Inseguimento a squadre. Questa sera si giocheranno il titolo europeo sulla pista di Glasgow.

ITALIA vs SVIZZERA TRA I MASCHI – Italia e Svizzera si contenderanno la medaglia d’oro e il titolo europeo del’inseguimento a squadre questa sera. Francesco Lamon, Liam Bertazzo, Elia Viviani e Filippo Ganna hanno battuto nel primo turno la Gran Bretagna che, pur avendo inserito nel quartetto l’iridato Tannent e migliorato di due secondi il tempo di ieri sera, si è dovuta arrendere alla superiorità degli azzurri con il tempo di 3’54″778. Il tempo degli svizzeri è stato di 3’56″542 e in semifinale hanno superato nettamente la Francia. I britannici contenderanno la medaglia di bronzo alla Germania.

ITALIA vs GRAN BRETAGNA TRA LE DONNE – Elisa BalsamoLetizia Paternoster, Marta Cavalli Silvia Valsecchi hanno conquistato a loro volta la finalissima battendo la Germania col tempo di 4’21″005. Migliorato il tempo di ieri anche se le azzurre hanno ampiamente controllato la situazione, risparmiando energie nel finale. La finale per l’oro vedrà quindi sfidarsi l’Italia contro la favoritissima Gran Bretagna (4’16″731) che ha battuto nettamente la Francia. La finale per il terzo posto vedrà opposte Germania e Polonia.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)