L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

RABAT (MAROCCO) – Da Rabat a Casablanca in dieci tappe. Per il secondo anno consecutivo la Delio Gallina Colosio Eurofeed si schiera al via del Giro del Marocco, che scatterà venerdì 7 e si concluderà domenica 16 aprile. Al via della corsa marocchina quest’anno ci saranno anche i toscani del Team Snep FocusLa prova fa parte del calendario UCI Africa Tour di  classe 2.2 e si avvale di una partecipazione qualificata.

Il direttore sportivo Cesare Turchetti guiderà i sei atleti della Delio Gallina: il marocchino Amine Amhed Galdoune, il bergamasco Mario Meris, il messicano Fabrizio Suss Vonnacher, il bresciano Filippo Tagliani, il torinese Umberto Marengo e il bielorusso Nikolai Shumov.

La squadra toscana di Fabrizio Gini si prepara per il Giro del Marocco, uno dei tanti impegni internazionali di questa stagione

Dopo aver esordito nella lontana Nuova Zelanda, il Team Snep Focus conferma l’intenzione di misurarsi nei contesti internazionali volando in Africa per partecipare al Giro del Marocco. La squadra di Fabrizio Gini si presenterà al via della corsa a tappe con Francesco Mancini, Riccardo Marchesini, Alessio Nunziata, Matteo Sensi, Leonardo Tortomasi e Andrea Villanti; una formazione studiata per consentire ai giovani del primo anno di fare esperienza e allo stesso tempo dare la possibilità agli Under e agli Elite della squadra di competere con i professionisti in un grande giro a tappe.

“Stiamo rispettando tutti i programmi decisi a novembre – dichiara il Team Manager Fabrizio Gini –  confermando l’ottimo lavoro di programmazione e di avvicinamento agli impegni svolto da tutto lo staff. Questi impegni internazionali ci permetteranno di maturare grande esperienza. Per queste grandi opportunità, – conclude Gini – dobbiamo ringraziare i nostri sponsor Snep, Focus, Amica Spesa, Asap World e Pitti Shoes, che con i loro sforzi ci permettono di portare avanti i nostri ambiziosi progetti”.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)