L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

GRAGNANO TREBBIENSE (PC) – Vittoria di classe per l’allievo Alex Raimondi (Team Airone) che oggi si è imposto di forza nel 27° Gran Premio Luigi Maserati corso a Gragnano Trebbiense, in provincia di Piacenza con l’attenta regia organizzativa del Gs Luigi Maserati.
La corsa prevedeva quattro tornate di un circuito iniziale e poi il finale con l’atteso Gpm che, secondo le previsioni, è risultato decisivo per l’esito della corsa. Proprio sull’ultima salita, a circa 10 chilometri dal traguardo, hanno allungato Alex Raimondi (Team Airone) e Massimiliano Belloni (Vc Pontenure 1957) che sono volati a giocarsi il successo che ha premiato il parmense capace di staccare l’avversario piacentino, negli ultimi metri. Terzo posto, a 13 secondi, per Emanuele Ansaloni (Gs S.Maria Codifiume). Quarto a 18 secondi Gianluca Esposito (Team Airone) – compagno di squadra del vincitore – che ha regolato la volata del gruppo lasciandosi alle spalle nell’ordine Diego Bosini (Cc Cremonese 1891), Eugenio Raschi (Team Airone), Anselmo Francesconi (Uc Cremasca), Leonardo Repetti (Vc Pontenure 1957), Luca Destasi (Gs Bareggese) e Lorenzo Martignoni (Vc Carrara 1981).

Il podio della gara Allievi di Gragnano Trebbiense

Il podio della gara Allievi di Gragnano Trebbiense (foto Soncini)


ORDINE D’ARRIVO:
Iscritti: 87 Partiti: 72
1. Alex Raimondi (Team Airone) km 77 in 1h50’00” media 42 km/h
2. Massimiliano Belloni (Vc Pontenure 1957) a 3”
3. Emanuele Ansaloni (Gs S.Maria Codifiume) a 13”
4. Gianluca Esposito (Team Airone) a 18”
5. Diego Bosini (CC Cremonese 1891)
6. Eugenio Raschi (Team Airone)
7. Anselmo Francesconi (Uc Cremasca)
8. Leonardo Repetti (Vc Pontenure 1957)
9. Luca Destasi (Gs Bareggese)
10. Lorenzo Martignoni (Vc Carrara 1981)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)