L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

BRUGHERIO (MB) – Una lunga scia di maglie arancio-blu della Brugherio Sportiva hanno potuto notare i presenti domenica scorsa nell’ultimo tratto  di salita del Ghisallo dove al culmine c’è  il Santuario della Madonna patrona dei Ciclisti ed il Museo del Ciclismo.
In attesa della presentazione ufficiale che si svolgerà mercoledì 23 marzo al Ristorante Mirò a Brugherio, questa è stata una di quelle nuove iniziative in programma da parte della “Sportiva”. Gli esordienti ed un folto gruppo di amatori, tra cui anche presidente e direttori sportivi hanno praticamente percorso tutto il tragitto da Brugherio per poi raggiungere i giovanissimi che li aspettavano con trepidazione per fare l’ultimo chilometro tutti insieme.

I Giovanissimi della Brugherio Sportiva

I Giovanissimi della Brugherio Sportiva


Padre Francesco Geremia missionario per diversi anni in Usa e Canada ha poi benedetto biciclette ed atleti mentre Domenico Macrì presidente del Gs Madonna del Ghisallo ha ricevuto in dono da Sardi la nuova maglia della Sportiva e si è congratulato per la folta partecipazione.
Tutto il gruppo della Brugherio Sportiva al Ghisallo

Tutto il gruppo della Brugherio Sportiva al Ghisallo


Il presidente Franco Sardi al termine di questa bellissima iniziativa: “Volevo ringraziare tutti per la bellissima giornata che mi avete regalato . Mi sono emozionato nel vedere quel mare blu-arancio. Siete stati davvero fantastici, tutti, diesse, accompagnatori, famiglie e soprattutto i miei ragazzi…. giovani e non giovani….Grazie!”

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)