L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

Oggi si correrà l’ultima tappa della Tirreno-Adriatico 2016, una cronometro individuale di 10 chilometri che deciderà chi sarà il vincitore della classifica generale. La tappa parte e arriva a San Benedetto del Tronto, che è la località di arrivo della Tirreno-Adriatico fin dalla sua seconda edizione, nel 1967. Greg Van Avermaet della BMC Racing Team è il primo della classifica generale, dopo che ha vinto la tappa di ieri su Peter Sagan. Van Avermaet ha un vantaggio di 7 secondi su Zdenek Stybar, vincitore della seconda tappa, e 8 secondi su Peter Sagan. In quarta posizione della generale c’è il giovane lussemburghese Bob Jungels che quest’anno ha già vinto al Tour dell’Oman ed è il più forte a cronometro dei primi quattro. Jungels deve però recuperare un ritardo di 21 secondi da Van Avermaet e sembra improbabile che riesca a dare al belga più di un secondo a chilometro. Il vincitore della Tirreno-Adriatico 2016 quindi dovrebbe essere uno tra i primi tre della classifica generale. Tra i favoriti per la vittoria di tappa invece ci sono Fabian Cancellara, Tony Martin e il campione del mondo a cronometro Vasil Kiryienka.

Greg Van Avermaet oggi dovrà difendere la Maglia Azzurra conquistata ieri

Greg Van Avermaet oggi dovrà difendere la Maglia Azzurra conquistata ieri


Qui puoi trovare un documento con tutte le informazioni sulla tappa di oggi, tra cui anche ordine e orario di partenza di ciascun corridore.
Altimetria della crono finale della Tirreno-Adriatico 2016

Altimetria della crono finale della Tirreno-Adriatico 2016


Questi sono i primi dieci della classifica generale:
1. Greg Van Avermaet (Belgio) – BMC Racing Team 20:30:43
2. Zdenek Stybar (Repubblica Ceca) – Etixx – Quick-Step a 7″
3. Peter Sagan (Slovacchia) – Tinkoff a 8″
4. Bob Jungels (Lussemburgo) – Etixx – Quick-Step a 21″
5. Gianluca Brambilla (Italia) – Etixx – Quick-Step s.t
6. Thibaut Pinot (Francia) – FDJ 28″
7. Sébastien Reichenbach (Svizzera) – FDJ s.t.
8. Roman Kreuziger (Repubblica Ceca) – Tinkoff Team 30″
9. Michal Kwiatkowski (Polonia) – Team Sky 31″
10. Vincenzo Nibali (Italia) – Astana Pro Team 34″
Per altre informazioni visita il sito ufficiale della Tirreno-Adriatico.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)