CORTONA (AR) – Miglior avvio di stagione non poteva esserci per la Wilier Force, che oggi ha siglato una splendida doppietta alla Bacialla Bike di Cortona, in provincia di Arezzo, con Tony Longo primo in solitaria davanti al compagno di squadra Johnny Cattaneo, protagonista di una bella rimonta nel finale di gara.
I due forti biker, alla prima stagione con la maglia della squadra del team manager Massimo Debertolis, non hanno tradito le attese e hanno corso da protagonisti, mettendo in fila tutti i 750 concorrenti in gara al termine dei 44 chilometri del percorso, caratterizzato da un dislivello di 1380 metri.

Tony Longo vincitore della Bacialla Bike

Tony Longo vincitore della Bacialla Bike


Longo, trentino del Primiero classe 1984, è stato per buona parte della gara alla ruota di Francesco Failli (Cicli Taddei), per poi aspettare il momento opportuno e piazzare l’attacco decisivo nei chilometri finali.
Il forte biker della Wilier Force ha tagliato il traguardo in solitaria in 1h48’32” (media 24,32 km/h) e ha preceduto di 1’28” il compagno di squadra Johnny Cattaneo. Il bergamasco si è esibito in una splendida progressione, che nella seconda parte di gara gli ha permesso di risalire dal quarto al secondo posto e di accomodarsi sul podio a fianco di Longo.
Le due punte di diamante della squadra, quindi, hanno subito mostrato un’ottima condizione, di buon auspicio in vista dei primi importanti appuntamenti della stagione.
“Non posso che essere contento della prestazione offerta e del risultato – spiega Massimo Debertolis, team manager della Wilier Force -. Un buon test, che ha confermato le sensazioni che avevamo. In allenamento avevo visto molto bene sia Longo che Cattaneo e il primo e il secondo posto di oggi ci danno tranquillità e motivazione in vista delle prossime gare. Anche Cargnelutti e Boaretto hanno presto parte alla gara e nei primi chilometri hanno dato una mano ai loro capitani. Hanno fatto quanto è nelle loro possibilità al momento attuale e quindi va bene così”.
La gara femminile è vinta da Elena Gaddoni (Baracca Lugo) che ha staccato di oltre 13 minuti Alice Lunardi e terza è Pamela Rinaldi.
Il podio della Bacialla Bike 2016

Il podio della Bacialla Bike 2016


ORDINE D’ARRIVO MASCHILE
1 LONGO TONY WILIER FORCE SQUADRA CORSE 01:48:32.37
2 CATTANEO JOHNNY WILIER FORCE SQUADRA CORSE 01:50:01.13
3 FAILLI FRANCESCO CICLI TADDEI 01:50:44.27
4 CASAGRANDE FRANCESCO CICLI TADDEI 01:52:11.38
5 ROCCHETTI LEOPOLDO TEAM CINGOLANI – SPECIALIZED 01:55:40.99
6 TRONCONI MARTINO SCAPIN SOUDAL PRO RACING TEAM 01:55:50.62
7 CRISI EMANUELE SILMAX CANNONDALE RACING TEAM 01:55:50.99
8 DAL GRANDE STEFANO SCAPIN SOUDAL PRO RACING TEAM 01:56:46.63
9 ANTONELLO GIACOMO SILMAX CANNONDALE RACING TEAM 01:58:04.99
10 SIRICA PASQUALE AC CITTA DI SARNO SD 01:58:44.70
ORDINE D’ARRIVO FEMMINILE
1 GADDONI ELENA BARACCA LUGO CORSA MTB 02:23:36.58
2 LUNARDINI ALICE CICLI TADDEI 02:36:49.67
3 RINALDI PAMELA A.S.D. CICLISSIMO BIKE TEAM 02:37:46.50
4 D’ANGELO SARA CRAZY BIKE CAMERANO 02:43:54.54
5 PAVANI BARBARA ASD IMOLA BIKE 02:45:35.94
6 BALDUCCI BEATRICE HAIBIKE LAWLEY FACTORY TEAM 02:47:35.40
7 MISTRETTA BEATRICE CICLI TADDEI 02:48:39.80
8 LIPPI CRISTIANA CICLISMO TERONTOLA 02:49:48.50
9 FROSINI ERNESTINA ASD B-TEAM 02:53:14.30
10 PETRUCCIOLI MONICA ASD GS POPPI 02:53:15.28