L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

BOTTANUCO (BG) – L’ultima volta che la grande mtb approdò a Bottanuco fu il 18 marzo del 2007, giorno in cui il paese della bergamasca ospitò il secondo atto dell’Orobie Cup. Ma questo digiuno di nove anni sta per concludersi, visto che domenica 14 febbraio l’Mtb Bottanuco organizzerà la 12° Bottanuco Mtb Race, terzo atto del Gp d’Inverno Circuito dell’Adda.
Come a Calusco e Solza, il percorso si snoderà lungo i sentieri sulle sponde dell’Adda; ma questa volta i biker dovranno mettere sul campo anche le loro abilità di guida: non mancano, infatti, i tratti tecnici, soprattutto in caso di pioggia. Sono gli stessi organizzatori a confermarlo. «Crediamo di aver allestito un percorso valido e tecnico, con single track, alcune discese impegnative e strappi nel bosco che, soprattutto se ci sarà fango, costringeranno alcuni atleti a mettere il piede a terra», spiega Michele Verdi, uno dei promotori della manifestazione.
Saranno 34 i chilometri in programma: dopo un giro di lancio di circa 4000 metri nel centro di Bottanuco, la gara entrerà nel vivo con due tornate di 15 km (molti dei quali sterrati) tra Suisio, Bottanuco e Capriate San Gervasio. L’ultima asperità sarà una scalinata in salita che porterà i biker in via Finazzi, a 500 metri dal traguardo posto davanti all’oratorio.
Per iscriversi è necessario inviare una mail a info@mtb-bottanuco.com o un fax allo 035 4992710 entro sabato 13 febbraio alle ore 12. Domenica, invece, il ritrovo per i biker è fissato alle 7:30, presso l’oratorio in Via Roma. Il via della gara, invece, sarà alle ore 9:30.
 
(Servizio a cura di Roberto Amaglio)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)