L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

CAPOLIVERI / ISOLA D’ELBA (LI) – Si è concluso il ritiro invernale all’Isola d’Elba, nella località di Capoliveri, effettuato con le squadre nazionali di cross country Marathon categorie elite maschile e femminile e di cross country Olimpico con le categorie elite Femminile e juniores femminile.

Il lavoro eseguito dagli atleti Elite M/F disciplina marathon, è stato finalizzato al miglioramento della condizione, facendo delle sessioni lunghe mirate sulla resistenza e la forza resistente intervallata a dei lunghi lavori al medio.

“Nel territorio di Capoliveri – ha precisato il tecnico azzurro Mirko Celestino grazie alla conformità del territorio si trovano dei percorsi ottimali, anche da un punto di vista tecnico con single track sia in salita sia in discesa, che permettono di migliorare la tecnica in bicicletta anche facendo lunghe distanze.”

Per le ragazze del cross country, categoria juniores, il lavoro è stato mirato soprattutto sul miglioramento tecnico, con sedute sui fondamentali, come la distribuzione dei pesi in curva, la sensibilità di guida, migliorando l’aspetto propriocettivo sui punti di appoggio, il passaggio dell’ostacolo in bunny hop, la tecnica in discesa su tornanti stretti, sulle contropendenze e infine l’impostazione dei salti e dei drop, migliorando l’assetto in fase di volo. Oltre al lavoro fatto sui sentieri le ragazze hanno lavorato molto anche su campo scuola.

Insieme a questo lavoro “sul campo” sono stati anche realizzate una serie di lezioni propedeutiche al raggiungimento delle ore previste per il corso tecnici di primo livello, in un ambito di formazione degli atleti e conformemente a quanto previsto dal progetto del LIBRETTO DI MICHELE SCARPONI.

Il programma delle lezioni, realizzate dal Settore Studi della Federazione Ciclistica Italiana in collaborazione con il Tecnico Nazionale Mirko Celestino e tenute da dal docente Enrico Martello ha toccato numerosi temi legati all’attività giovanile.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)