L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

CASALECCHIO DI RENO (BO) – È Umberto Marengo a trionfare all’arrivo del 38° Piccolo Giro dell’Emilia classica dilettantistica con partenza e arrivo a Casalecchio di Reno, nel Bolognese. Bella prova del piemontese in forza alla Viris L&L Sisal Matchpoint, dove il 26enne torinese è riuscito a battere Jalel Duranti (Petroli Firenze Hopplà Maserati) e Marco Borgo (General Store bottoli) compagni di avventura nell’attacco  decisivo. 

In dirittura di arrivo la potenza di Marengo è notevole ed è duello con Duranti. Alla fine il corridore diretto da Bertoletti ha lo scatto bruciante: la vittoria (terza stagionale) è sua! 

Il podio del Piccolo Giro dell'Emilia 2018

Il podio del Piccolo Giro dell’Emilia 2018 (foto Rodella)

ORDINE D’ARRIVO:

Iscritti: 138   Partiti: 130   Arrivati: 21

1. Umberto Marengo (Viris Vigevano) km 151,2 in 3h39’10” media 41, 393 km/h
2. Jalel Duranti (Petroli Firenze Hopplà Maserati)
3. Marco Borgo (General Store bottoli)
4. Samuele Zoccarato (General Store bottoli) a 38″
5. Nicolò Rocchi (Viris Vigevano) a 1’05”
6. Davide Casarotto (General Store bottoli)
7. Giacomo Garavaglia (Petroli Firenze Hopplà Maserati) a 1’14”
8. Alessio Finocchi (Uc Pistoiese)
9. Gianni Pugi (Ciclistica Malmantile)
10. Davide Leone (VPM Porto S. Elpidio)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)