L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

CESA IN VAL DI CHIANA (AR) – Il Cycling Team Friuli ha regalato spettacolo quest’oggi sul circuito di Cesa (Arezzo): dopo una corsa dominata in tutte le fasi, i ragazzi diretti dal ds Andrea Fusaz hanno gestito al meglio il finale di gara nel 96° Circuito di Cesa – Trofeo S. Lucia e vinto col veneto Alessandro Pessot (foto Roberto Fruzzetti).

La prova toscana è vissuta su una lunga fuga di un drappello di 20 unità, scattata dopo 45 chilometri di corsa, della quale facevano parte sin dall’inizio Massimo Orlandi e Mattia Bais. Sui battistrada, al chilometro 80 sono rientrati anche Nicola Venchiarutti e Alessandro Pessot.

Nelle battute conclusive l’ottimo gioco di squadra dei portacolori del Cycling Team Friuli ha consentito a Bais e Pessot di allungare in compagnia di altri due atleti della Polisportiva Tripetetolo: Giovanni Petroni e Leonardo Tortomasi. Decisivo lo sprint a quattro che ha visto Alessandro Pessot, ottimamente supportato da Mattia Bais, prevalere nettamente sui compagni d’avventura andando così a cogliere la sua prima affermazione personale in questo 2018 che arriva al termine di una infinita serie di piazzamenti. Secondo Giovanni Petroni. Terzo posto, invece, per il generosissimo Mattia Bais che conferma una volta di più di attraversare un ottimo periodo di forma.

“Anche oggi la squadra ha interpretato al meglio la corsa. Sapevamo che non sarebbe stata una gara facile, per questo abbiamo deciso di entrare da subito nei tentativi di fuga” ha spiegato il ds Andrea Fusaz“La vittoria di Pessot ci rende molto felici perchè si tratta di un atleta serio e maturo: un uomo squadra straordinario che ha delle doti innate ma che troppo spesso anche in questo 2018 è stato costretto ad accontentarsi di un piazzamento. Oggi è stata senza dubbio la sua giornata e quella del solito Mattia Bais, una certezza per tutto il nostro team”.

ORDINE D’ARRIVO:

Iscritti: 128   Partiti: 110   Arrivati: 75 

1. Alessandro Pessot (Cycling Team Friuli) km 130 in 3h01’25” media 42,995 km/h
2. Giovanni Petroni (Pol. Tripetetolo)
3. Mattia Bais (Cycling Team Friuli)
4. Leonardo Tortomasi (Pol. Tripetetolo)
5. Manuel Pesci (Team Cervèlo) a 25”
6. Nicolas Nesi (Maltinti Banca Cambiano)
7. Lorenzo Cataldo (Malmantile Gaini)
8. Nicola Venchiarutti (Cycling Team Friuli)
9. Nicolas Dalla Valle (Team Colpack)
10. Giovanni Iannelli (Malmantile Gaini)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)