L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

ROMA (RM) – Si è chiuso in grande stile il Giro Italia Ciclocross. In concomitanza con il Campionato Italiano, l’Asd Romano Scotti ha organizzato la premiazione conclusiva dell’edizione invernale 2017/2018. Presenti, al tavolo dei relatori, insieme a Fausto Scotti, anche il presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco, il consigliere federale Federico Campoli, i rappresentanti degli sponsor Denis Favretto (Selle Italia) e Stefano Migliorini (Migliorini Gioielli).

“Per l’Asd Romano Scotti il GIC è una vera e propria ragione di vita – afferma il presidente Di Rocco – e credo che con questi numeri il movimento possa andare ancora avanti con grande successo. Bisogna dare merito agli organizzatori, che hanno messo in piedi un circuito che ha toccato alcune delle parti più belle d’Italia. Ci auguriamo che il movimento possa continuare a crescere”

“Voglio ringraziare in primis tutti gli amici, i collaboratori e tutti coloro che ci aiutano ogni anno in questa avventura – afferma Fausto Scottie vogliamo continuare così, a regalare bellissimi percorsi sui quali la grande famiglia del ciclocross può cimentarsi. Tutti gli amici sono di grande aiuto per noi, così come la famiglia, e per questo motivo non smetterò mai di ringraziarli”. 

Particolarmente importante è stata la premiazione ai comitati organizzatori locali di tappa: la Mtb Ferentino Biker, la Belardo Sport, la Silvellese, il Team Ciclistico Paletti e il Team Eurobike. Il GIC ha toccato 6 regioni in tutta Italia e le gare hanno regalato grande spettacolo, oltre a una lotta incerta fino alla fine, premiando le maglie rosa Open Antonio Folcarelli (Race Mountain Folcarelli) e Alessia Bulleri (Trentino Cross Giant), oltre a tutti gli altri vincitori delle varie categorie.

I VINCITORI:

Open maschile: Antonio Folcarelli (Race Mountain Folcarelli)

Donne Open: Alessia Bulleri (Trentino Cross Giant)

Donne Giovani (maglia bianca): Nicole Fede (Valcar-PBM)

Juniores: Loris Conca (Biringhello)

Allievi: Ettore Loconsolo (Ludobike)

Donne Allieve: Letizia Brufani (Lu Ciclone)

Esordienti: Ivan Carrer (Team Eurobike)

Donne Esordienti: Eleonora Ciabocco (Team Di Federico Pink)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)