L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

MONTERIGGIONI (SI) – La classica di inizio stagione del mondo MTB, la GF del Castello di Monteriggioni, ha visto la partecipazione di tanti big del mondo delle gran fondo e ha avuto come protagonisti assoluti il russo Alexey Medvedev della Trek Selle San Marco e la lituana Katazina Sosna della Torpado Factory Racing, già a segno domenica scorsa a Bardolino. I due stranieri si sono esaltati sui sentieri senesi che hanno fatto da scenario alla gara inserita nel circuito Coppa Toscana.
La prima vittoria della stagione per il Team Trek Selle San Marco arriva per merito di Alexey Medvedev, all’esordio con la nuova maglia. Il forte biker russo si è imposto in solitaria contro rivali di alto livello.
Sul percorso di 52 km con un dislivello di 1600 metri tracciato sulla montagnola senese, Medvedev si è portato in testa fin dalle prime battute, conducendo la gara dapprima in coppia con Leonardo Paez, poi con il colombiano costretto a fermarsi per una foratura, da solo volando sulla salita finale verso il traguardo del Castello, dove è giunto con il tempo di 01:58:13 davanti a Marzio Deho (+1’27”) e Daniele Mensi (+2’41”).
La prima gara con il Team Trek Selle San Marco è andata davvero molto bene” spiega felice MedvedevPartenza subito di fuoco, mi sono portato in testa e ho fatto quasi tutta la gara con Paez, rimanendo poi da solo dopo la sua foratua. A quel punto non mi restava che andare a vincere. Devo ringraziare lo staff e tutti gli sponsor che ci supportano, a partire da Trek, perché la bicicletta è il top che si possa avere“.

Il podio femminile

Il podio femminile


La campionessa nazionale di Lituania Katazina Sosna regala il secondo successo dell’anno al Torpado Factory Team conquistando la GF Castello di Monteriggioni. Si è trovata perfettamente a suo agio sul percorso toscano fin dalle prime battute di corsa e ha vinto nettamente davanti all’austriaca Christina Kollmann, giunta seconda con un ritardo superiore ai 2′.

Sono davvero contenta, oggi è stata una corsa molto impegnativa. La dedica va a tutte le persone che credono in me e che ogni giorno mi sostengono e mi spronano. Sono orgogliosa di difendere i colori del Torpado Factory Team“, queste le parole della vincitrice della GF Castello di Monteriggioni 2016, Katazina Sosna.

Il podio maschile

Il podio maschile


 
ORDINE D’ARRIVO MASCHILE:
1 MEDVEDEV ALEXEY TEAM TREK SELLE SAN MARCO 01:58:13.93
2 DEHO MARZIO OLYMPIA POLIMEDICAL 01:59:41.50
3 MENSI DANIELE SOUDAL PARKPRE RACING TEAM 02:00:55.31
4 FAILLI FRANCESCO CICLI TADDEI 02:00:58.55
5 SARAI PIETRO OLYMPIA POLIMEDICAL 02:01:11.10
6 PAEZ LEON HECTOR LEONARDO OLYMPIA POLIMEDICAL 02:01:30.99
7 SALERNO CRISTIANO SCOTT RACING TEAM 02:02:16.57
8 COMINELLI CRISTIAN SOUDAL PARKPRE RACING TEAM 02:02:16.99
9 DAL GRANDE STEFANO SOUDAL PARKPRE RACING TEAM 02:03:02.69
10 TRONCONI MARTINO SOUDAL PARKPRE RACING TEAM 02:03:34.81
ORDINE D’ARRIVO FEMMINILE:
1 SOSNA KATAZINA TORPADO FACTORY TEAM 02:23:12.59
2 KOLLMANN CHRISTINA TEAM TREK SELLE SAN MARCO 02:25:20.99
3 GADDONI ELENA BARACCA LUGO CORSA MTB 02:30:01.85
4 CONTI MONIA TEAM NOB JOLLYWEAR 02:38:00.12
5 LUNARDINI ALICE CICLI TADDEI 02:38:29.13
6 RINALDI PAMELA ASD CICLISSIMO BIKE TEAM 02:44:00.39
7 TAMBURINI CRISTIANA SILMAX CANNONDALE RACING TEAM 02:46:30.67
8 CHAUSSADIS SUSANNA TEAM BIKE PIONIERI 02:46:59.54
9 BALDUCCI BEATRICE HAIBIKE LAWLEY FACTORY TEAM 02:47:50.40
10 MISTRETTA BEATRICE CICLI TADDEI 02:54:01.66

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)