L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

PARMA (PR) – Sebbene la stagione sua strada per il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli debba ancora iniziare (il primo appuntamento sarà sulle strade della Coppa San Geo, il prossimo 27 febbraio), Manuel Cazzaro ha portato i colori del team biancorossonero in giro per alcuni dei più prestigiosi palcoscenici internazionali del ciclismo su pista. L’atleta bolzanino classe 1991, che vanta ormai una certa esperienza tra i velodromi, è stato uno dei protagonisti delle gare stayer (spettacolare disciplina che si corre dietro moto pesanti, in grado di raggiungere andature di 80 chilometri orari) nelle Sei Giorni di Berlino Copenaghen, due delle più importanti e seguite manifestazioni su pista del calendario internazionale.
A Berlino, davanti ad un pubblico che in tutte le serate toccava le 20mila unità, Cazzaro ha chiuso al quarto posto la classifica delle gare riservate agli stayer, con anche un secondo e un terzo posto nelle prove di giornata. A Copenaghen è andata ancor meglio, con un terzo posto finale e un secondo nelle gare intermedie.

Manuel Cazzaro

Manuel Cazzaro (Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli)


“Strada e pista non sono affatto incompatibili, al contrario: si completano a vicenda – spiega Cazzaro dopo il rientro in Italia –. La pista è sempre stato uno dei miei grandi amori, anche perché riesce a far vivere sensazioni fantastiche. A Berlino c’era una cornice di pubblico incredibile, sembrava di correre un campionato del mondo. Sono onorato di essere stato il primo atleta della mia nuova squadra ad aver partecipato ad una competizione ufficiale, e sono grato alla dirigenza e allo staff tecnico per avere creduto in me. Fin dal primo ritiro ho notato grande serietà e, da parte di noi corridori, un gruppo che si è amalgamato in fretta. C’è tutto per fare bene”.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)