L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

MILANO (MI) – Seconda giornata dei Campionati italiani di ciclocross 2019 all’Idroscalo di Milano con la regia organizzativa del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite che ha messo in palio il Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti. La mattina si è aperta con le prove femminili.

Terzo titolo italiano in un anno per la cremasca Federica Venturelli (Gs Cicli Fiorin) che dopo aver vinto la maglia tricolore nel ciclocross a Le Capanelle il gennaio scorso e quella su strada a Comano Terme, è tornato oggi sul gradino più alto del podio confermandosi la numero uno anche nella categoria Donne Esordienti 2° anno. Titolo conquistato ai Campionati italiani di ciclocross 2019 all’Idroscalo di Milano con la regia organizzativa del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite.

Medaglia d’argento per Valentina Corvi (Melavì Focus Bike) e medaglia di bronzo per Sofia Capagni (Race Mountain Folcarelli).

Federica Venturelli vince il Campionato Italiano Donne Esordienti 2° anno

Federica Venturelli vince il Campionato Italiano Donne Esordienti 2° anno (foto Fabiano Ghilardi)

Soddisfatta Federica Venturelli: “Mi ero preparata molto bene per questo appuntamento e sono arrivata oggi in forma ottimale. Sono riuscita a fare la differenza sulle scale e già al primo giro ho preso un buon vantaggio sulle altre. Purtroppo verso la fine ho rotto il cambio e ho dovuto fare qualche metro a piedi per raggiunger il box però sono riuscita lo stesso a prevalere e a vincere questa maglia. Dedica a tutte le mie compagne di squadra e a chi mi ha sostenuto, però voglio fare una dedica insolita a chi dal cielo mi protegge sempre e mi ha permesso di vincere questa gara”.

Beatrice Temperoni vince il Campionato Italiano Donne Esordienti 1° anno

Beatrice Temperoni vince il Campionato Italiano Donne Esordienti 1° anno (foto Fabiano Ghilardi)

La ligure di Sanremo Beatrice Temperoni (Ciclistica Bordighera) è la nuova campionessa d’Italia ciclocross nella categoria Donne Esordienti 1° anno. Ha avuto la meglio di Anita Baima (Gs Cicli Fiorin) ed Arianna Bianchi (Velò Montirone).

Beatrice Temperoni ha detto: “Sono riuscita ad avvantaggiarmi in una contropendenza, si è creato un tappo ed io sono riuscita ad avvantaggiandomi a piedi sulle altre avversarie. La dedico innanzitutto alla mia famiglia che mi ha accompagnato a tutte le gare e poi anche al mio direttore sportivo e alla squadra”.

Il podio del Campionato Italiano Ciclocross Donne Esordienti 1° anno

Il podio del Campionato Italiano Ciclocross Donne Esordienti 1° anno (foto Fabiano Ghilardi)

ORDINE D’ARRIVO DONNE ESORDIENTI 2° ANNO:

1. Federica Venturelli (Gs Cicli Fiorin) 28:51
2. Valentina Corvi (Melavì Focus Bike) 29:00
3. Sofia Capagni (Race Mountain Folcarelli) 29:24
4. Anna Cecconello (Breganze Wilier Team) 30:11
5. Giorgia Mengotti (Gs Mosole) 30:28
6. Asia Rabbia (Vigor Cycling Team) 30:34
7. Tanya Donati (Gs Cicli Fiorin)
8. Gaia Santin (DP66 Giant SMP Rigoni) 31:00
9. Matilde Turina (Sportivi del Ponte) 31:15
10. Aurora Pallagrosi (Teambike Racemountain) 31:27  

ORDINE D’ARRIVO DONNE ESORDIENTI 1° ANNO:

1. Beatrice Temperoni (Ciclistica Bordighera) 30:20
2. Anita Baima (Gs Cicli Fiorin) 30:48
3. Arianna Bianchi (Velò Montirone) 30:51
4. Bianca Perusin (Gcd Pedale Manzanese) 31:40
5. Alice Saligari (Melavì Focus Bike) 31:49
6. Virginia Iaccarino (Team 1971) 32:12
7. Irma Siri (Gs Cadeo) 32:31
8. Sara Tarallo (Teambike Racemountain) 33:54
9. Nelia Kabetaj (Gs Borgonuovo) 33:59
10. Greta Lazzari (Merida Italia Team) 34:29

(Servizio a cura di Giorgio Torre)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)