L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

SEDRINA (BG) – Smaltito l’infortunio alla Coppa Diddi Andrea Piccolo torna a vincere una corsa prestigiosa come la 9/a M.O. Carpenteria Gotti – 8º Trofeo Vincenzo Gotti, ultima prova della Challenge Valle Brembana

In quella che è diventata ormai una classica per gli scalatori di tutta Italia, il portacolori del Pedale Senaghese ha staccato nel Km conclusivo Alessio Martinelli (Team Giorgi) che peró conquista la Challenge Valle Brembana grazie al secondo posto conquistato davanti al compagno di squadra Nicola Plebani, giunto con 14 secondi di ritardo. 

Sono 107 gli allievi al via di una gara che si puó dividere idealmente in due parti. 
La prima parte è caratterizzata dal lungo attacco di Davide Facchini (V.C. Pontenure) che arriva a guadagnare più di un minuto nei 4 giri piccoli iniziali prima di iniziare l’ultimo con le salite di Laxolo e Berbenno come giudici dell’esito della gara. La seconda parte è invece caratterizzata dalla battaglia per la vittoria finale. 
Una volta ripreso il fuggitivo, è proprio sul Berbenno che si decide la corsa: Piccolo attacca, Martinelli risponde e i due fanno la differenza in salita. 

Alessio Martinelli vincitore della Challenge Valle Brembana

Alessio Martinelli vincitore della Challenge Valle Brembana

Sembra che tutto sia già deciso, ma alle spalle accorciano significativamente tre atleti che arrivano a 15 secondi dal tandem di testa. Il terzetto è composto da Persico, Colombo e Plebani, e i tre avvicinano progressivamente i due fuggitivi in discesa, ma è tutto inutile.

Sullo strappo finale a due Km dall’arrivo Andrea Piccolo ha la forza per staccare Martinelli e giungere solitario con un margine di 13 secondi, mentre alle loro spalle Plebani e Colombo arrivano con 27 secondi di distacco dal vincitore con Persico leggermente staccato.

Come detto, Alessio Martinelli ha vinto definitivamente la Challenge Valle Brembana e, oltre alla maglia di leader, il portacolori del Team Giorgi conquista anche la maglia verde di leader dei G.P.M; la maglia bianca di miglior giovane finisce invece sulle spalle di Federico Iacomoni (Forti e Veloci).

ORDINE D’ARRIVO:

Partiti: 107, arrivati: 45.

1. Andrea Piccolo (Pedale Senaghese) km 91 in 2h17’35” media 39,685 km/h
2. Alessio Martinelli (Team Giorgi) a 13”
3. Nicola Plebani (Team Giorgi) a 27”
4. Marco Colombo (U.C. Biassono) a 27”
5. Davide Persico (Pol.Valseriana Albino) a 35”
6. Francesco Galimberti (Pedale Senaghese) a 45”
7. Andrea Debiasi (C.C. Forti e Veloci)
8. Federico Fumagalli (Pedale Senaghese) a 46” 
9. Massimiliano Belloni (V.C. Pontenure 1957 – F.Zeppi)
10. Walter Calzoni (Valle Camonica) a 1’15”

(Servizio a cura di Valerio Villa)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)