L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

SUMGAYIT (AZERBAIJAN) – L’estone Mihkel Räim (Israel Cycling Academy) ha vinto la prima tappa del Tour d’Azerbaidjan, imponendosi allo sprint sul traguardo di Sumgayit e lasciandosi alle spalle Emils Liepins (Rietumu Banka – Riga) con l’italiano Pier Paolo De Negri (Nippo – Vini Fantini) terzo. La vittoria ha consegnato a Räim anche la maglia di leader della classifica generale.

Giornata caratterizzata dal forte vento e controllata dal plotone. Vitaliy Buts (Kolss Cycling Team) va a vincere l’unico Gpm di giornata. Nel finale, nel circuito cittadino da ripetere cinque volte, si sgancia una fuga di cinque uomini che raggiunge il vantaggio massimo di 2’40”. Le squadre dei velocisti si mettono poi al lavoro e vanno a chiudere sulla fuga per lo sprint finale che priemia l’estone Mikel Räim.

ORDINE D’ARRIVO 1/a tappa 6° Tour d’Azerbaïdjan (2.1) – Baku-Sumgayit (AZERBAIJAN):

1. Mihkel Raim (Israel Cycling Academy) 3h04’11”
2. Emils Liepins (Rietumu Banka Riga)
3. Pierpaolo De Negri (Nippo Vini Fantini)
4. Andriy Kulyk (Kolss BDC)
5. Edwin Avila (Team Illuminate)
6. Liam Bertazzo (Wilier Triestina)
7. Rok Korosec (Amplatz BMC)
8. Alexander Porsev (Gazprom RusVelo)
9. Benjamin Giraud (Delko Marseille Provence)
10. Daniele Colli (Qinghai Tianyounde)

CLASSIFICA GENERALE:

1. Mihkel Raim (Israel Cycling Academy)
2. Emils Liepins (Rietumu Banka Riga)
3. Pierpaolo De Negri (Nippo Vini Fantini)
4. Andriy Kulyk (Kolss BDC)
5. Edwin Avila (Team Illuminate)
6. Liam Bertazzo (Wilier Triestina)
7. Rok Korosec (Amplatz BMC)
8. Alexander Porsev (Gazprom RusVelo)
9. Benjamin Giraud (Delko Marseille Provence)
10. Daniele Colli (Qinghai Tianyounde)

LE MAGLIE: 

Blue “Synergy” (leader): Mihkel Räim (Israel Cycling Academy)
Red “AZAL” (mountains): Vitaliy Buts (Kolss Cycling Team)
Green “SOCAR” (points): Mihkel Räim (Israel Cycling Academy)
Magenta “Ata” (young rider): Mehdi Benhamouda (Team Novo Nordisk)

(Servizio a cura di Giorgio Torre)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)