L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

ZOLDER (BELGIO) – A conclusione del primo meeting dell’anno 2016, avvenuto nei giorni scorsi durante i Campionati del Mondo di Ciclocross a Heusden-Zolder, in Belgio, il Comitato Direttivo dell’UCI ha deciso di assegnare i Campionati del Mondo di ciclismo su strada del 2018 alla città di Innsbruck, in Austria.
Sede di numerosi eventi sportivi internazionali, Innsbruck – spesso definita la Capitale delle Alpi – è una delle tre città (con St. Moritz, in Svizzera e Lake Placid, negli Stati Uniti) ad aver ospitato per due volte i Giochi Olimpici Invernali, nel 1964 e nel 1976. Ha anche ospitato nel 1984 e nel 2988 i Giochi Paralimpici Invernali e i Giochi Olimpici Invernali della Gioventù nel 2012.
Nel 2018 il Campionato del Mondo di ciclismo su strada sbarcherà in Austria per la terza volta nella storia dopo Villach 1987 e Salisburgo 2006. “Non ho dubbi che Innsbruck saprà proporre un percorso straordinario ed esigente per gli atleti in un quadro ambientale e naturalistico unico”, ha commentato il presidente dell’UCI Brian Cookson.
Il Comitato Direttivo dell’UCI ha segnalato che i lavori di preparazione al prossimo Mondiale di ottobre a Doha, in Qatar, procedono al meglio. I Mondiali del 2017, invece, sono già stati assegnati alla città di Bergen, in Norvegia.
Oltre ai Campionati del Mondo su strada del 2018, sono state assegnate le sedi anche ai seguenti altri eventi:
– Mondiali Ciclocross 2018 a Valkenburg (Olanda)
– Mondiali Ciclocross Master per gli anni 2016, 2017 e 2018 a Mol (Belgio)
– Mondiali Mountain Bike Masters 2016 alla Val di Sole (Italia).
Nella sua opera di parificazione per i sessi, il Comitato ha deciso che i premi per le prove femminili della Coppa del Mondo di Trial siamo parificati a quelli della categoria maschile.
Un mese dopo essere stato eletto presidente della Commissione Atleti, Bobbie Traksel ha partecipato alla sua prima riunione del Comitato così come il presidente della Federazione Norvegese, Harald Tiedemann Hansen,eletto lo scorso mese di settembre a Richmond.
Approvati, infine, i calendari della Coppa del Mondo di Clcocross 2016/2017, nel quale, come già annunciato, ci sarà anche una prova italiana a Fiuggi, il calendario internazionale del Ciclocross 2016/2017 e il calendario internazionale della Pista 2016/2017.
Il prossimo incontro per il Comitato Direttivo dell’UCI è fissato per il 2 e 3 giugno al Losanna (Svizzera).

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)