L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

I Campionati del Mondo su Pista 2016 si correranno dal 2 al 6 marzo. La sede di quest’anno è il velodromo London’s Lee Valley VeloPark di Londra. Verranno assegnate le maglie iridate nelle categorie professionisti maschili e femminili in dieci specialità (nove per le donne che non corrono l’americana):

  • Velocità
  • Keirin
  • Scratch
  • Gara a punti
  • Madison (americana)
  • Inseguimento individuale
  • Velocità a squadre
  • Omnium
  • Chilometro da fermo (500 metri per le donne)

Mondiali Pista 1
Se ti piacciono le statistiche guarda i campioni del mondo su pista del 2015  in ogni specialità.
PROGRAMMA

Clicca l'immagine per ingrandirla

Clicca sull’immagine per ingrandirla


Mercoledì 2 marzo 2016
Sessione 1: ore 12.00
-Inseguimento a squadre uomini (qualificazioni)
-Inseguimento individuale donne (qualificazioni
-Velocità a squadre uomini (qualificazioni)
-Velocità a squadre donne (qualificazioni)
Sessione 2: ore 17.30
-Scratch uomini (finale, cerimonia di premiazione)
-Inseguimento individuale donne (finali, cerimonia di premiazione)
-Velocità a squadre uomini (finali, cerimonia di premiazione)
-Velocità a squadre donne (finali, cerimonia di premiazione)
Giovedì 3 marzo 2016
Sessione 3: ore 12.00
-Inseguimento a squadre donne (qualificazioni)
-Keirin donne (round 1, ripescaggio)
-Chilometro da fermo uomini (finale, cerimonia di premiazione)
-Inseguimento a squadre uomini (round 1)
Sessione 4: ore 18.00
-Keirin donne (round 2, finali, cerimonia di premiazione)
-Scratch donne (finale, cerimonia di premiazione)
-Inseguimento a squadre uomini (finali, cerimonia di premiazione)
 Venerdì 4 marzo 2016
Sessione 5: ore 8.00
-Velocità uomini (qualificazioni, 1/16 di finale, 1/8 di finale e ripescaggio 1/8 di finale)
-Omnium uomini 1/6 (scratch)
-Inseguimento individuale uomini (qualificazioni)
Sessione 6: ore 13.30
-500 metri da fermo donne (finali, cerimonia di premiazione)
-Inseguimento a squadre donne (round 1)
-Omnium uomini 2/6 (inseguimento individuale)
Sessione 7: ore 18.00
-Corsa a punti uomini (finale, cerimonia di premiazione)
-Inseguimento individuale uomini (finali, cerimonia di premiazione)
-Inseguimento a squadre donne(finali, cerimonia di premiazione)
-Omnium uomini 3/6 (eliminazione)
Sabato 5 marzo 2016
Sessione 8: ore 9.00
-Velocità donne (qualificazione, 1/16 di finale, 1/8 di finale e ripescaggi 1/8 di finale)
-Omnium donne 1/6 (scratch)
-Omnium uomini 4/6 (chilometro da fermo)
Sessione 9: ore 13.45
-Velocità uomini (quarti di finale, finale 5°-8° posto)
-Omnium uomini 5/6 (giro lanciato)
-Omnium donne 2/6 (inseguimento)
Sessione 10: ore 18.00
-Velocità uomini (semi-finali, finali, cerimonia di premiazione)
-Corsa a punti donne (finale, cerimonia di premiazione)
-Omnium uomini 6/6 (corsa a punti, cerimonia di premiazione)
-Omnium donne 3/6 (eliminazione)
Domenica 6 Marzo 2016
Sessione 11: ore 9.00
-Velocità donne (quarti di finale, finale 5°-8° posto)
-Omnium donne 4/6 (500 metri da fermo)
-Keirin uomini (round 1, ripescaggio)
-Omnium donne 5/6 (giro lanciato)
Sessione 12: ore 13.00
-Velocità donne (semi-finali, finali, cerimonia di premiazione)
-Keirin uomini (round 2, finali, cerimonia di premiazione)
-Omnium donne 6/6 (corsa a punti, cerimonia di premiazione)
-Americana (Madison) uomini (finale, cerimonia di premiazione)
Scarica dal sito ufficiale dell’evento il programma delle gare (è in inglese).
CHI PARTECIPERÀ
I corridori iscritti ai Campionati del Mondo su Pista 2016 sono 390 e provengono da 45 nazioni diverse. L’Italia schiererà al via 15 atleti, 7 maschi e 8 donne.
Questi sono gli italiani convocati dai ct Marco Villa (uomini) e Edoardo Salvoldi (donne) con le specialità in cui correranno:

  • Liam Bertazzo (Southeast Venezuela): corsa a punti, inseguimento a squadre, madison
  • Francesco Ceci (Gs Fiamme Azzurre): keirin
  • Simone Consonni (Team Colpack): inseguimento a squadre, corsa a punti, scratch, madison, omnium (riserva)
  • Filippo Ganna (Team Colpack): inseguimento a squadre, inseguimento individuale
  • Francesco Lamon (Team Colpack): inseguimento a squadre
  • Michele Scartezzini (Norda Mg.K Vis): inseguimento a squadre
  • Elia Viviani (Team Sky): omnium, scratch, inseguimento a squadre

italia-inseguimento

  • Beatrice Bartelloni (Aromitalia-Vaiano-Fondriest): inseguimento a squadre
  • Elena Cecchini (Gs Fiamme Azzurre): corsa a punti
  • Maria Giulia Confalonieri (Fiamme Oro): inseguimento a squadre, corsa a punti, scratch
  • Annalisa Cucinotta (Forestale Cicli Olympia Vittoria): scratch
  • Simona Frapporti (Gs Fiamme Azzurre): inseguimento a squadre, omnium
  • Tatiana Guderzo (Gs Fiamme Azzurre): inseguimento a squadre
  • Francesca Pattaro (BePink): inseguimento a squadre, inseguimento individuale
  • Silvia Valsecchi (BePink): inseguimento a squadre

Donne_Startarchivio2015-copiaGuarda l’elenco completo degli iscritti ai Mondiali su Pista 2016
SEGUIRE LA GARA
La Rai trsametterà le gare ogni giorno dalle 20 in poi (sul sito ufficiale della Rai trovi la programmazione di ogni giornata). Per seguire ogni singolo momento della manifestazione c’è il canale ufficiale dell’Uci su YouTube che farà un live dall’inizio alla fine di ogni giornata di gara.
Sul sito della British Cycling (la Federazione Ciclistica Inglese) ci sarà un liveblog (in inglese) per seguire la diretta testuale delle gare.
CatturaInfine per rimanere aggiornato in tempo reale sui risultati puoi seguire i profili social della manifestazione su Facebook e Twitter.
L’hashtag ufficiale dei mondiali è #TWC2016.
IL VELODROMO
Il velodromo è il Lee Valley VeloPark, lo stesso che è stato usato per le Olimpiadi e Paralimpiadi di Londra 2012 e fa parte dell’area completamente dedicata al ciclismo costruita proprio in occasione dei giochi olimpici. Adiacenti alla pista ci sono una pista di BMX, una per la Moutain Bike e un anello di 1,8 chilometri in asfalto.
Mondiali Pista 3La pista del Lee Valley è costruita interamente in pino siberiano ed è la più veloce del mondo: ha il  più alto numero di record del mondo rispetto a qualsiasi altro velodromo. Durante i lavori di costruzione dell’impianto – che sono durati 98 settimane – è stato direttamente coinvolto Sir Chris Hoy per assicurare agli atleti le miglior condizioni per gareggiare.
Per altre curiosità sul velodromo londinese visita il sito ufficiale.
 

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)