SAN LEOLINO DI BUCINE (AR) – Francesco Romano, pupillo di Riccardo Amarù nuovo importante partner del Team Palazzago con la Multicar Riccardo Amarù si è aggiudicato il 3° Trofeo San Leolino, in provincia di Arezzo. Una gara impegnativa, resa ancora più insidiosa dai tratti di sterrato che rimandano direttamente al ciclismo di un tempo.

Romano ha trionfato grazie ad una volata di astuzia e intelligenza, come il siciliano aveva già dimostrato più volte di saper fare nelle categorie giovanili; il ragazzo della Soligo Amarù Sirio, al primo anno tra gli Under 23, soltanto ieri si era classificato quarto a Sovizzo nella Piccola Sanremo, grazie ad un’altra volata magistrale.

Oggi ha superato il sudamericano Ivan Ramiro Sosa Cuervo (Maltinti Banca di Cambiano) e Marco Bernardinetti (Ciclistica Malmantile).

Il podio della gara di Bucine

Il podio della gara di Bucine (foto Scanferla)

ORDINE D’ARRIVO:
Iscritti: 164 Partiti: 136 Arrivati: 61

1. Francesco Romano (Soligo Amarù Sirio Palazzago) km 136 in 3h16’oo” media 41,633 km/h
2. Ivan Ramiro Sosa Cuervo (Maltinti Banca di Cambiano)
3. Marco Bernardinetti (Ciclistica Malmantile)
4. Gennaro Giustino (Uc Porto S. Elpidio)
5. Andrea Marchi (Soligo Amarù Sirio Palazzago)
6. Michael Delle Foglie (Gragnano Sporting Club) a 3″
7. Simone Perna (Vejus TMF) a 5″
8. Maxim Rusnac (Gragnano Sporting Club) a 10″
9. Nicholas Cianetti (Ciclistica Malmantile)
10. Ettore Carlini (Aran Cucine)