L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

COMONTE DI SERIATE (BG) – Questa mattina si è vissuto un momento determinante nel cammino di avvicinamento al Campionato Italiano strada Under 23 ed Elite 2016 che il Team Colpack organizzerà a Comonte di Seriate (Bergamo) nel weekend del 25 e 26 giugno.
Si è svolto il sopralluogo di quello che sarà il percorso che nei prossimi giorni verrà approvato dalla Struttura Tecnica Nazionale per essere poi ufficializzato in via definitiva. Con il presidente della S.T.N. Ruggero Cazzaniga, hanno partecipato al sopralluogo il coordinatore delle Nazionali azzurre Davide Cassani ed il CT della Nazionale Italiana Under 23 Marino Amadori. Con loro, a rappresentare il Comitato Lombardo della Fci, c’erano il presidente Cordiano Dagnoni con Gabriele Peruzzo (S.T.R.) ed il tecnico Giovanni Riva; il presidente del Comitato Provinciale di Bergamo della Fci Claudio Mologni. A fare gli onori di casa il presidente del Team Colpack Beppe Colleoni, con i tecnici Antonio Bevilacqua, Gianluca Valoti e Rossella Dileo. In rappresentanza del Team 2003, che collaborerà con la Colpack nell’organizzazione, c’erano il presidente Antonio Torri, con i direttori di organizzazione Patrizio Lussana e Jochen Trapletti.

da sinistra, Bevilacqua, Riva, Dagnoni, Colleoni, Cassani e Amadori

da sinistra, Bevilacqua, Riva, Dagnoni, Colleoni, Cassani e Amadori


I punti chiave del percorso e del sopralluogo sono stati il rettilineo d’arrivo di Comonte – dove tradizionalmente si conclude la Medaglia d’Oro Domenico e Anita Colleoni alla memoria, che festeggerà quest’anno la ventesima edizione con il tricolore, e la salita del Colle dei Pasta.
Sia Cassani che Amadori commentano concordi: “Il percorso proposto è sicuramente bello e di qualità, degno di un Campionato Italiano ed il vincitore sarà sicuramente un atleta di valore e interessante anche in chiave azzurra”.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)