SAN BERNARDINO DI LUGO (RA) – Seconda vittoria stagionale, la prima sulle strade italiane per il Team Colpack che oggi ha dominato la 57/a Coppa San Bernardino, con lo spunto vincente in volata del veronese Riccardo Minali che sul traguardo di San Bernardino di Lugo, nel Ravennate, ha messo in fila Michael Bresciani della Zalf-Fior e sul compagno di squadra Oliviero Troia, al secondo podio in due giorni dopo il terzo posto ottenuto ieri alla Coppa San Geo.

Il Team Colpack detta il ritmo in testa al gruppo

Il Team Colpack detta il ritmo in testa al gruppo (foto Rodella)

“Una vittoria bellissima – ha commentato raggiante il team manager della Colpack Antonio Bevilacqua –. Ci voleva e devo fare i complimenti a tutti e undici i ragazzi che hanno corso oggi perché sono stati bravissimi. Negli ultimi 70 chilometri di gara abbiamo sempre dovuto tirare solamente noi il gruppo e ogni atleta ha svolto al meglio il suo compito. Poi nel finale hanno lanciato alla perfezione Minali che si è preso una bella vittoria. Complimenti a lui e a tutti i compagni, ma in particolare ai giovani Giordani, Bevilacqua, Dalla Valle e Meris che hanno dato l’anima dall’inizio alla fine”. Nella volata conclusiva, oltre a Minali e Troia, ha trovato spazio in decima posizione anche Andrea Toniatti.

La vittoria netta di Riccardo Minali (Team Colpack) in volata nella Coppa San Bernardino 2016

La vittoria netta di Riccardo Minali (Team Colpack) in volata nella Coppa San Bernardino 2016 (foto Rodella)

ORDINE D’ARRIVO:
1. Riccardo Minali (Team Colpack) km 121 in 2h 50′ media 42.809 km/h
2. Michael Bresciani (Zalf Euromobil Désirée Fior)
3. Oliviero Troia (Team Colpack)
4. Filippo Calderaro (Zalf Euromobil Désirée Fior) a 1”
5. Imerio Cima (Viris Maserati Sisal Chiaravalli)
6. Rino Gasparrini (Team Beltrami Argon 18)
7. Giovanni Lonardi (General Store bottoli Zardini) a 3”
8. Alessandro Fedeli (General Store bottoli Zardini)
9. Giacomo Barigelli (Calzaturieri Montegranaro)
10. Andrea Toniatti (Team Colpack)

(Servizio a cura di Giorgio Torre)