L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

LONDRA (GRAN BRETAGNA) – La Prudential RideLondon 2020 è stata annullata. La notizia è diventata ufficiale dopo la decisione presa dalle autorità di Londra in seguito ad un confronto con i vari partner coinvolti nell’organizzazione dell’evento.

L’ottava edizione del più grande festival di ciclismo del mondo era prevista per il fine settimana del 15 e 16 agosto e prevedeva quattro eventi di massa: Prudential RideLondon-Surrey 19, 46 e 100 oltre alla Prudential RideLondon FreeCycle, evento “universale” che chiama i ciclisti a percorrere sette chilometri di strade senza traffico nel centro di Londra.

Il festival prevedeva anche due gare professionistiche come l’UCI WorldTour Prudential RideLondon-Surrey Classic (l’anno scorso vinta da Elia Viviani) e la Prudential RideLondon Classique femminile (vinta un anno fa da Lorena Wiebes davanti ad Elisa Balsamo), oltre al Prudential RideLondon Cycling Show all’ExCeL di Londra e alla finale del campionato mondiale Brompton.

La newsletter di BICITV arriva ogni sera e raccoglie tutte le news di ciclismo della giornata: è gratuita, arriva comodamente al tuo indirizzo e-mail e ci si iscrive qui.

Will Norman, commissario londinese con delega alle attività sportive, ha dichiarato: “La RideLondon è stato uno degli eventi principali del calendario degli eventi della capitale britannica negli ultimi sette anni, quindi c’è grande delusione che non possa essere allestito quest’anno. Noi lavoriamo perché milioni di londinesi cambino le loro abitudini di movimento e scelgano la bici invece dell’auto o dei mezzi pubblici, ma annullare l’evento è la decisione giusta per garantire la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti”.

Nelle sue prime sette edizioni, Prudential RideLondon si è trasformato nel più grande festival del ciclismo al mondo, con 100.000 ciclisti di tutte le età e abilità che partecipano a sette diversi eventi su strade senza traffico a Londra e nel Surrey. Ha spinto centinaia di migliaia di persone a dedicarsi al ciclismo e per migliaia di organizzazioni benefiche sono stati raccolti oltre 77 milioni di sterline.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)