L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

BERGAMO (BG) – Tutto pronto in casa Colpack Ballan. La squadra orobica domenica prossima, 16 febbraio, debutta sulle strade liguri per il 57° Trofeo Laigueglia.

La gara apre la stagione italiana e rappresenta la 1^ prova del calendario della Coppa Italia 2020. Subito la formazione schierata dalla squadra di patron Giuseppe Colleoni e del Team manager Antonio Bevilacqua che vede al via Davide Baldaccini, Alessio Martinelli, Giulio Masotto, Antonio Tiberi, Tommaso Rigatti, Andrea Piccolo e Karel Vacek.
In ammiraglia di DS Gianluca Valoti e Flavio Miozzo che spiegano lo spirito con cui ci si avvina al debutto. 

“Come sapete abbiamo lavorato bene nei mesi precedenti e quindi siamo sereni. Quest’anno, avendo un team con molti giovani, abbiamo ancora più energia ed emozione. Certo il nostro obiettivo è fare esperienza perché gareggiare con i professionisti è sempre un esame severo, dove si spendono molte più energie del solito. Questo primo banco di prova ci permetterà di capire a che punto siamo in vista delle corse seguenti come San Geo e Firenze Empoli della settimana dopo”.

IN GARA: Il Trofeo Laigueglia quest’anno è classificato come Pro Series e vede al via un team World Tour, la Groupama-FDJ e le formazioni professional come le italianie Androni Sidermec, Bardiani CSF Faizanè e Vini Zabù.

DIRETTA RAI: La prova può essere seguita in diretta su Rai Sport a partire dalle 14:45 fino alle 16:20.

IL PERCORSO: Partenza ore 10:50. Albenga, Alassio e Ceriale, Onzo (salita), Ortovero, Villanova d’Albenga, Cima Paravenna, salita storica del Trofeo. Dopo un primo passaggio in zona traguardo, a circa metà gara, si entrerà nel vivo con il Capo Mele e il Testico per poi entrare nel circuito conclusivo di 12,6 chilometri con le asperità di Capo Mele e Colle Micheri che sarà affrontato come lo scorso anno per quattro volte prima dell’arrivo, dopo 203 chilometri di gara.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)