L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

MADRID (SPAGNA) – In un’intervista rilasciata ad AS, il quotidiano sportivo in lingua spagnola, il colombiano Egan Bernal, vincitore a 22 anni del Tour 2019, ha confermato come nelle sue intenzioni per il prossimo anno ci sia la volontà di di prendere parte sia al Giro d’Italia che al Tour de France.

“La mia idea è quella di essere al via prima del Giro e poi del Tour – spiega il colombiano del Team Ineos –. Sono entusiasta della possibilità di correre il Giro: è una gara molto bella in un paese in cui ho vissuto per due anni Affrontare entrambe le gare è molto complicato, ma se decideremo di farlo, lo faremo al meglio pur sapendo che è quasi impossibile vincerle entrambe”.

Nel corso del suo racconto, Egan aggiunge: “Vincere un Tour per me è già stato qualcosa di grande. Non vuol dire mi sia rilassato, ma sicuramente questo mi aiuterà a correre con meno pressione. In futuro proverò a vincere ancora un altro Tour, ma vorrei vincere anche un Giro o una Vuelta”.

GUARDA LA VIDEO-INTERVISTA DI AS

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)