L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

ZAGABRIA (CROAZIA) – Oggi il Bahrain Merida Pro Cycling Team ha annunciato l’ingaggio di sei nuovi corridori per la stagione 2020. Si tratta di Pello Bilbao dalla Astana, Rafael Valls dalla Movistar, Eros Capecchi dalla Deceuninck – Quick-Step, Scott Davies dalla Dimension Data, Marco Haller dalla Katusha Alpecin e Kevin Inkelaar dalla Groupama FDJ Continental. Tutti hanno firmato un contratto che li legherà per due stagioni alla squadra.

“Siamo felici che questi sei nuovi atleti si siano uniti a noi e abbiano sposato l’idea di entrare a far parte del nostro progetto che guarda al futuro con la nuova direzione tracciata da Rod Ellingworth e da McLaren”, ha detto il General Manager del Team Bahrain Merida Brent Copeland.

Come anticipato da La Gazzetta dello Sport, invece, non ci sarà rinnovo per l’italiano Domenico Pozzovivo. Lo scalatore lucano, che compirà 37 anni il prossimo 30 novembre, sta ancora attraversando un periodo di convalescenza dopo l’incidente dello scorso mese di agosto, quando fu travolto da una autovettura mentre era in allenamento e che gli ha impedito di partecipare alla Vuelta a Espagna e alle altre gare di fine stagione. La sua intenzione è quella di trovare una nuova squadra per continuare a correre anche il prossimo anno.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)