VARESE (VA) – L’UAE Team Emirates si muove ancora sul mercato per un innesto mirato a innalzare ulteriormente la qualità del gruppo degli scalatori e al contempo conferma due pedine importanti della rosa attuale.
Ha firmato un contratto biennale Joe Dombrowski (foto), atleta statunitense nato a Marshall nel 1991, 185 cm di altezza per 68 kg di peso.

Questa la presentazione da parte di Joxean Matxin, team manager dell’UAE Team Emirates: “Dombroswki è un corridore molto interessante, essendo uno scalatore completo. Ha realizzato prestazioni di gran rilievo appena passato al professionismo poi, come può capitare a giovani corridori, è andato incontro a una flessione, per poi tornare su alti livelli, come dimostrato nell’ultimo Giro d’Italia.
Riteniamo possa essere un ciclista importante per la squadra, ha le qualità necessarie e la giusta mentalità per aiutarci a incrementare la presenza nelle posizioni di testa nelle corse con percorsi selettivi. Joe rappresenta una scelta di valore per il presente, con uno sguardo ad ampio raggio anche per il futuro“.

Sono riconfermati nell’organico dell’UAE Team Emirates anche per il 2020 Marco Marcato e Aleksandr Riabushenko: esperienza ed ecletticità da parte dell’italiano, classe e vitalità dal giovane bielorusso.