L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

PONTIDA (BG) – Una chiamata del CT della Nazionale Juniores Rino De Candido al team manager del Gs Massì Supermercati John Cattaneo ha portato una bellissima notizia che inorgoglisce tutta la società.

Luca Cretti, tesserato per la società bergamasca, in evidenza negli ultimi mesi con vittorie e ottime prestazioni, trova il giusto premio al suo impegno con una convocazione in maglia azzurra.

Per la prima volta nella sua carriera il corridore orobico indosserà la maglia della Nazionale italiana e lo farà per uno degli appuntamenti più prestigiosi dell’anno: il 44° Giro della Lunigiana.

La manifestazione è in programma da giovedì 29 agosto a domenica 1 settembre. Le squadre partecipanti sono 26 per un totale di 156 atleti, tra i migliori talenti del ciclismo giovanile mondiale.

Per Cretti un’esperienza davvero interessante e importante per il suo percorso di crescita.

Un premio all’impegno del ragazzo, ma anche al lavoro svolto dalla società Gs Massì Supermercati che da tanti anni si prodiga per la crescita sana dei giovani ciclisti.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)