L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

DOMEGLIARA (VR) – La General Store bottoli è stata informata quest’oggi da Nado Italia che l’atleta Stefano Lira è stato sospeso in via cautelare in seguito ad una positività alla sostanza Clostebol Metabolita riscontrata lo scorso 23 ottobre (in controllo antidoping effettuato dopo la corsa vinta ad Acquanegra sul Chiese proprio dal corridore veneto, era l’ultima prova della stagione degli Elite e Under 23, ndr).

La società, pur comprendendo la buona fede dell’atleta che ha immediatamente comunicato che la sostanza rilevata era contenuta in uno spray cicatrizzante utilizzato a seguito di una caduta, si dissocia e condanna fermamente il comportamento superficiale che è stato la causa di questa positività.

Da sempre, infatti, la General Store bottoli opera per nel mondo del ciclismo giovanile promuovendo la cultura di uno sport pulito: in quest’ottica i ragazzi aderiscono volontariamente ad un programma interno di controlli ematici e sottoscrivono un contratto che prevede una gravosa penale in caso di positività.

comunicato stampa General Store

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)