L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

CASANO DI LUNI (SP) – Il giovane fenomeno belga Remco Evenepoel chiude in bellezza il 43° Giro della Lunigiana, con una fuga solitaria di quasi 60 chilometri che gli ha consegnato la terza vittoria di tappa personale e ha legittimato il suo primato in classifica generale (foto Roberto Fruzzetti)

Il campione europeo della categoria Juniores, in gara con la Nazionale del Belgio, chiude dunque da padrone e si candida ulteriormente al ruolo di super favorito anche per il prossimo Campionato del Mondo di Innsbruck. Secondo posto per l’azzurro Tommaso Nencini, toscano tesserato per la Fosco Bessi Calenzano che ha anticipato in uno sprint a due il comasco Alessandro Fancellu atleta della Canturino 1902, nell’occasione in forza alla Rappresentativa Lombardia, che ha concluso al terzo posto. Quarto l’altro rappresentante della selezione lombarda Samuele Rubino che dopo 1’43” ha regolato lo sprint del primo gruppo inseguitore. 

Per quanto riguarda, invece, il podio finale Dietro ad Evenepoel completano il quadretto il secondo posto dell’altro belga Ilan Van Wilder a 2’33” ed il terzo del nazionale tedesco Jakob Gessner a 2’49”.

ORDINE D’ARRIVO:

1. Remco Evenepoel (Belgio) 
2. Tommaso Nencini (Italia)  a 1’11”
3. Alessandro Fancellu (Lombardia) a 1’15”
4. Samuele Rubino (Lombardia) a 1’43”
5. Xandres Vervloesem (Belgio)
6. Filippo Baroncini (Emilia Romagna)
7. Ilan Van Wilder (Belgio)
8. Aaron Van Der Beken (Belgio)
9. Viacheslav Polozov (Russia)
10. Jakob Gessner (Germania)

CLASSIFICA GENERALE FINALE Giro della Lunigiana 2018:

1. Remco Evenepoel (Belgio)
2. Ilan Van Wilder (Belgio) a 2’33”
3. Jakob Gessner (Germania) a 2’49”
4. Xandres Vervloesem (Belgio) a 2’56”
5. Marco Frigo (Friuli Venezia Giulia) a 3’00”
6. Samuele Carpene (Veneto) a 3’23”
7. Marius Mayrhofer (Germania) a 4’11”
8. Aaron Van Der Beken (Belgio) a 6’05”
9. Michel Hessmann (Germania) a 6’14”
10. Alex Tolio (Veneto) a 6’15”

(Servizio a cura di Giorgio Torre)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)