L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

RODENGO SAIANO (BS) – Nel prossimo fine settimana gli Allievi della Progetto Ciclismo Rodengo Saiano saranno in trasferta in Spagna per prendere parte alla Txuma 2018, gara in più prove (Challenge) che si terrà nei Paesi Baschi, nei dintorni di Bilbao, da venerdì 27 e domenica 29 luglio, e riservata ai ragazzi di 15 e 16 anni. 

Si tratta di una prestigiosa manifestazione internazionale a cui partecipano tutte le rappresentative regionali spagnole e alcune squadre straniere provenienti da Belgio, Gran Bretagna e appunto l’Italia, rappresentata dalla formazione bresciana. “È un’esperienza diversa che abbiamo voluto far vivere ai nostri ragazzi che in questi tre giorni avranno modo anche di confrontarsi con altri atleti stranieri e la qualità dei concorrenti sarà molto alta”, ha dichiarato il presidente della società Fabrizio Bontempi

La Progetto Ciclismo Rodengo Saiano schiererà alla partenza i seguenti sei atleti: Daniele Barbera, Alex Bono, Nicolas Borsarini, Luca Grisafi, Filippo Colombo e Nicholas Norbis

Accompagnatori/Ds: Gian Luca Anelotti, Orazio Bertazoli e Alfredo Filippini.

LE PROVE DELLA TXUMA 2018:

1/a prova | venerdì 27 luglio 2018 | Erandio-Erandio (49,300 km)

2/a prova | sabato 28 luglio 2018 | Berango-Berango (60,100 km) 

3/a prova | domenica 29 luglio 2018 | Erandio Goikoa-Erandio Goikoa (km 62)

(Servizio a cura di Giorgio Torre)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)