L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

CASALGUIDI (PT) – Nel ricordo dell’indimenticabile Franco Ballerini, il campione toscano degli Allievi Gregorio Butteroni (Ciclistica Cecina) vince la 59/a Coppa Caduti di Casalguidi – Roubaix di Casalguidi – Class. Franco Ballerini. L’atleta della provincia di Grosseto ha staccato di 2’50” Tommaso Dati (Ciclistica San Miniato) e di 3’10” Matteo Montefiori (Sc Canterno Fabbi).

ORDINE D’ARRIVO:

Iscritti: 112 Partiti: 105 Arrivati: 21 

1. Gregorio Butteroni (Ciclistica Cecina) km 80,300 in 2h15’56” media 35,444 km/h
2. Tommaso Dati (Ciclistica San Miniato) a 2’50”
3. Matteo Montefiori (Sc Canterno Fabbi) a 3’10”
4. Luca Gemin (Postumia 73) a 4’40”
5. Lorenzo Peschi (Big Hunter)
6. Federik Sorensen (Cykle Klubben) a 5’00”
7. Lapo Gavilli (Pol. Milleluci) a 5’10”
8. Gabriele Arzilli (Ciclistica San Miniato) a 5’20”
9. Federico Biagini (Asd Cooperatori)
10. Christian Danilo Pase (Gc Pasiano)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)