L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

MANERBA DEL GARDA (BS) – Secondo giorno di gara alla U.C.I. Garda Lake MTB XCSentrata ieri nel vivo con lo spettacolo offerto dalla specialità del cross country (XCO) la disciplina olimpica del ciclismo fuoristrada. Palcoscenico di sfida è stata ancora una volta l’affascinante Riserva Naturale della Rocca di Manerba del Garda che quest’oggi ha messo a disposizione dei bikers un tracciato di 5000mt disegnato tra scorci mozzafiato e passaggi con elevato contenuto tecnico.

Come nella giornata di apertura è toccato ancora agli atleti delle categorie amatoriali maschili aprire la giornata di gare con Gara1 scattata alle ore 10.00. Ancora Andrea Bravin davanti a tutti tra i Master ad incrementare il suo vantaggio nella classifica generale, Massimo Gottardi ha la meglio solo in volata sul leader Simone Arici tra i Grand Master mentre Alberto Zambelli domina la prova tra i Super Master ipotecando la vittora finale.

In Gara2 spazio alle categorie femminili dove la rosso crociata Linda Indergan, già leader tra le Open dopo la brillante vittoria nell’XCC, senza indugio alcuno attacca le avversarie imponendo il suo ritmo. Alle sue spalle il vuoto e poi la maglia tricolore di Serena Calvetti a guidare il gruppetto delle inseguitrici con Anna Oberparleiter, Chiara Teocchi e la giovane Giorgia Marchet. La Indergand vince con facilità, e lo dimostrano i 3′ di vantaggio accumulati nonostante la sosta ai box per la sostituzione della ruota posteriore, ed alle sue spalle chiude in grande rimonta la Marchet che nel finale salta anche la tricolore Calvetti mentre Letiza Grottoli completa anche la seconda prova tenendo la maglia leader tra le Grand Master Women.

Emozioni a non finire in Gara3 dove ben presto il leader degli Open, Andrea Tiberi, si trova stretto nella morsa degli uomini celesti del Team Bianchi. Dopo due tornate restano in tre al comando con Tiberi costretto a tenere a bada il francese Stephan Tempier e Marco Aurelio Fontana. Ma l’incredibile stato di forma del transalpino determina le sorti della sfida che si chiude ad un giro dal termine quando Tempier lascia i compagni di fuga per involarsi solitario al tragurdo. A Tiberi non resta che giocarsi i restanti gradini del podio sfidando in volata Fontana che d’astuzia gli chiude però ogni spiraglio costringendolo in terza posizione.

È stata una gara dura e difficile ma oggi stavo davvero bene – ha commentato Tempier dopo il traguardo –io ho solo atteso il momento migliore per provare ad attaccare e Marco mi ha aiutato coprendo la mia azione da dietro. Ora pensiamo alla prova di domani, sarà importante essere pronti a rispondere ad ogni attacco

Domani giornata conclusiva con i 50km della prova in linea che porteranno gli atleti ad attraversare le colline della Valtenesi, a sud del centro abitato di Manerba del Garda. Prima partenza alle ore 09.00 dedicata agli atleti impegnati nella prova a tappe, mezz’ora più tardi ci sarà invece lo start della Granfondo Garda Lake la gara regionale abbinata che offrirà l’opportunità a tutti gli appassionati di seguire le orme dei big della mountain bike internazionale. E per i ritardatari, anche nella mattina di domani, a partire dalle ore 07.00 ci sarà ancora la possibilità di iscriversi presentandosi presso la segreteria di gara ove verranno eseguite le operazioni di verifica licenze.

Il podio della prova XCO femminile della Garda Lake MTB XCS

Il podio della prova XCO femminile della Garda Lake MTB XCS

Ordine d’arrivo XCO Open maschile:

1 TEMPIER STEPHANE BIANCHI COUNTERVAIL 01:25:39
2 FONTANA MARCO AURELIO BIANCHI COUNTERVAIL 01:26:56
3 TIBERI ANDREA TEAM FOCUS SELLE ITALIA 01:26:56
4 KERSCHBAUMER GERHARD TORPADO GABOGAS 01:27:22
5 COLLEDANI NADIR BIANCHI COUNTERVAIL 01:28:00
6 LOO MARTIN HAWAII EXPRESS 01:28:53
7 BERTOLINI GIOELE TEAM FOCUS SELLE ITALIA 01:30:23
8 NASPI ALESSANDRO SUPERBIKE BRAVI PLATFORM TEAM 01:30:33
9 HALME SASU Focus Halme Racing 01:31:42
10 FUMAROLA DENIS KTM – PROTEK – DAMA 01:32:07

Ordine d’arrivo ufficioso Open Women femminile:

1 INDERGAND LINDA | SUI | FOCUS XC TEAM 1:26:38
2 MARCHET GIORGIA | TEAM RUDY PROJECT – XCR 1:29:41
3 CALVETTI SERENA | KTM – PROTEK – DAMA 1:31:13
4 TEOCCHI CHIARA | BIANCHI COUNTERVAIL 1:31:48
5 OBERPARLEITER ANNA | TEAM LAPIERRE – TRENTINO – ALE’ 1:31:57
6 BARONI FRANCESCA | VALLERBIKE 1:35:41
7 RAVAIOLI GAIA | BIKEGARAGE SPEEDWHEEL-SV FOCUS MGO 1:36:59
8 RABENSTEINER LISA | TEAM FOCUS SELLE ITALIA 1:37:22
9 JANSSON IDA | SWE | SPECIALIZED RACING 1:38:13
10 SEIWALD GRETA | TEAM FOCUS SELLE ITALIA 1:39:27

• domenica 8 aprile: XCP
– ore 07.00 Apertura segreteria – verifica licenze per Garda Lake MTB Race Granfondo (solo per master & Junior)
– ore 08.00 Riunione tecnica
– ore 09.00 START U.C.I. Garda Lake MTB Race XCS – XCP
– ore 09.30 START Garda Lake MTB Race Granfondo (solo per master & Junior)
– ore 14.00 Cerimonia di premiazione

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)