L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

A disposizione 50 milioni a tasso 0 per i Comuni che vorranno realizzare (o migliorare) piste ciclabili. Limite di ogni finanziamento: 3 milioni di euro. La durata massima del mutuo è di 15 anni, le domande dovranno essere presentate dal 15 marzo al 2 luglio 2018.

In occasione della firma del protocollo di intesa tra ANCIIstituto del Credito Sportivo e Federazione Ciclistica Italiana (qui la notizia), il presidente Di Rocco ebbe a ricordare: “La bicicletta è protagonista nella mobilità… Facilitare l’accesso al credito per realizzare piste ciclabili secondo uno standard tecnico di sicurezza, rappresenta una vera opportunità per invogliare anche coloro che abitualmente non usano la bici, oltre a poter sostenere i vari possibili scenari di scuola casa, e scuola lavoro per studenti ed adulti. La Federazione Ciclistica Italiana assicura il sostegno tecnico assimilando le caratteristiche ai percorsi di quanto di meglio già realizzato nei Paesi dove la bicicletta è di utilizzo quotidiano o ragione di spostamento. Questo finanziamento messo a disposizione dei Comuni è un invito agli stessi Enti locali a non attendere ancora e investire in strutture che rappresentano le migliori direttrici future di sviluppo urbano. Strutture che sono un bene per le comunità coinvolte ed anche per il nostro sport.”.

In questi giorni è stato pubblicato il bando per i Comuni che intendono accedere ai finanziamenti che, lo ricordiamo, prevedono uno stanziamento complessivo di 50 milioni di euro a tasso zero per incentivare realizzazioni e miglioramenti delle piste ciclabili. L’importo massimo per ogni singola richiesta è di 3 milioni. Per la parte eccedente ai 3 milioni previsti, in ogni caso, l’Istituto del Credito Sportivo ha previsto tassi molto agevolati. La durata massima del mutuo è di 15 anni, le domande dovranno essere presentate dal 15 marzo al 2 luglio 2018.

La Commissione Impianti della Federazione è a disposizione per chiarimenti ed assistenza ai Comitato Regionali o ai Comuni interessati (impianti@federciclismo.it).

Di seguito la documentazione relativa e il link dell’Istituto Credito Sportivo

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)

Tags: