L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

LUCCA (LU) – Dopo un mese di dicembre denso di allenamenti specifici a gruppi, da venerdì 12 gennaio la rinnovata formazione di patron Brunello Fanini si ritroverà al gran completo o quasi (mancherà solo l’atleta venezuelana Lilibeth Chacon perchè impegnata in alcune gare in sudamerica con la sua Nazionale) per il ritiro invernale in Valdinievole e Versilia.

Dieci giorni di lavoro intenso che serviranno alle ragazze e allo staff tecnico per effettuare test fisici e medici, per valutare le condizioni di tutte le ragazze, per socializzare e per accelerare i tempi della preparazione in vista dell’imminente inizio della stagione che potrebbe aprirsi a fine febbraio con un giro a tappe in Spagna o, al più, a marzo con la Strade Bianche di Siena.

“La squadra è molto interessante – ha sottolineato il riconfermato direttore sportivo Mirko Puglioli, al suo secondo anno su una ammiraglia al “femminile” – abbiamo creato un gruppo omogeneo fra italiane e straniere, vecchie e nuove. Ci sono molte giovani da seguire che potrebbero regalarci grosse soddisfazioni. I nostri successi saranno quelli di veder crescere le nostre ragazze. Sono contento di come abbiamo lavorato finora”.

“Con il budget che avevamo a disposizione – ha aggiunto il presidente Brunello Faninici sembra di aver allestito un organico di tutto rispetto con italiane giovani e promettenti e straniere che dovrebbero garantirci quel tasso di esperienza in più; le valutazioni della vigilia sono più che positive poi, come sempre, sarà la strada a darci il responso finale. Per quanto riguarda il roster la campagna acquisti è terminata a meno che non capiti un’occasione ghiotta; nel caso faremo tutti gli sforzi possibili”.

Al momento quindi la squadra è composta dalle neo arrivate Sara Barbieri (27 anni), Leonora Geppi (19 anni), Greta Marturano (20 anni), Lilibeth Chacon (26 anni, Venezuela), Olechka Shekel (24 anni, Ucraina) e dalle riconfermate Francesca Balducci (22 anni), Elisa Dalla Valle (20 anni), Alessia Dal Magro (20 anni), Monika Kiraly (35 anni, campionessa d’Ungheria) e Anna Ceoloni (27 anni). La francese Edwige Pitel deve ancora decidere se proseguire ancora per una stagione o concludere qui la sua straordinaria carriera.

Per quanto riguarda l’attività organizzativa, la Michela Fanini sta già lavorando al prossimo Giro di Toscana Internazionale che si svolgerà dal 7 al 9 settembre.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)