L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

CORNUDA (TV) – La prossima stagione l’organico dell’Astana Women’s Team sarà più italiano che in passato: oltre ai già annunciati acquisti di Martina Alzini, Letizia Paternoster ed Elena Pirrone, la formazione italo-kazaka ha il piacere di annunciare infatti i rinnovi di contratto di Sofia Beggin e Sofia Bertizzolo, in rosa già dalla stagione 2016 e quello di Lara Vieceli che ha debuttato in maglia Astana proprio nel 2017. Queste tre atlete sono state pedine fondamentali per la squadra durante l’annata agonistica appena conclusa, sia svolgendo un grande lavoro per le compagne di squadra, sia ottenendo buoni risultati in prima persona.

Nonostante gli impegni scolastici che l’hanno inevitabilmente condizionata, Sofia Beggin ha mostrato ciò di cui è capace alla Strade Bianche dove si è piazzata a ridosso delle prime 10 al termine di una grandissima prestazione: il quinto posto al Campionato Italiano ed il sesto alla Vuelta a Costa Rica sono stati gli altri buoni risultati degni di nota della stagione della giovane padovana.

Anche Sofia Bertizzolo continua a crescere ed a migliorarsi, tanto che alla fine è arrivata anche a disputare il Campionato del Mondo di Bergen da titolare con la maglia dell’Italia: bene nelle gare a tappe, bene nelle gare di un giorno, quest’anno ha vinto il Memorial Valeria Cappellotto e ha sfiorato a più riprese un successo internazionale.

Resta in squadra anche la 24enne bellunese Lara Vieceli, quinta al SwissEver GP Cham e settima alla Setmana Valenciana: una lunga e sfortunata lista di problemi fisici, compresa una recente frattura della clavicola proprio alla ripresa degli allenamenti, l’ha rallentata durante alcuni momenti chiave, ma in gara non ha mai fatto mancare la sua grinta alla squadra.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)