L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

LUCCA (LU) – Il terzo ingaggio della Michela Fanini si chiama Greta Marturano, ha 19 anni, è nata a Cantù (Como) e ha tanta voglia di misurarsi con le migliori cicliste al mondo.

E il suo recente curriculum fa ben sperare visto che lo scorso anno, sia pur nelle juniores, Greta ha conquistato il titolo italiano nella cronometro a squadre con l’ “Eurotarget Still Bike”, guidata dall’ex professionista Giovanni Fidanza, e quello di campionessa della Lombardia con arrivo in cima al Ghisallo.

La Marturano, che si sente adatta a percorsi mossi con salite annesse, corre in bici da quando aveva 6 anni grazie anche alla passione dei suoi genitori per le due ruote.

Dopo qualche assaggio fra le “elite” in questo 2017, Greta Marturano si sente finalmente  pronta a sfidare le grandi: “Voglio fare esperienza e togliermi qualche soddisfazione personale – ha sottolineato la ciclista lombarda – ho accettato molto volentieri l’invito della Michela Fanini perché si sta parlando di una società storica nel panorama internazionale del ciclismo femminile, con un nome importante e con un gruppo tecnico dirigenziale che può farti crescere. Per questo ringrazio per la fiducia”.

“È un’atleta che seguivamo da tempo – ha aggiunto patron Brunello Faninisiamo contenti di averla in squadra perché siamo convinti che ha dei notevoli margini di miglioramento”.

L’arrivo di Greta Marturano segue quello della venezuelana Lilibeth Chacon e dell’ucraina Olechka Shekel. Le tre vanno così ad aggiungersi alle riconfermate: Francesca Balducci (21 anni), Elisa Dalla Valle (19), Alessia Dal Magro (19), la campionessa d’Ungheria Monika Kiraly (34) e Anna Ceoloni con la francese Edwige Pitel ancora in forse. Confermatissima anche la direzione tecnica che resta quella dell’ex prof Mirko Puglioli.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)