L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

TAIPEI (TAIWAN) – Arriva una bella notizia per tutti i tifosi asiatici della Bahrain Merida: dopo l’invito del title sponsor Merida, il capitano Vincenzo Nibali guiderà la squadra con il fratello Antonio Nibali ed il taiwanese, beniamino di casa, Chun-Kai Feng all’edizione 2017 del Taiwan KOM Challenge, una corsa molto dura dedicata agli specialisti della salita. Una sfida che si preannuncia epica. 

Una corsa di un giorno che parte dal livello del mare e porterà i corridori dino ad un altitudine di 3.275 metri lungo un percorso di 105 chilometri che metterà a dura prova alcuni dei migliori scalatori del mondo. Dopo i primi 20 chilometri, si comincierà a salire su una salita dalle pendenze medie del 6%, con gli ultimi 9,5 chilometri in cui si raggiungono punte comprese tra il 10 ed il 22%, con l’ultima difficoltà rappresentata dai 27,3% gradi di pendenza della linea d’arrivo.

Con il contributo di Merida, lo Squalo di Messina diventerà il primo vincitore dei tre Grandi Giri a prendere parte a questa challenge. Il giorno dopo, Vincenzo, Antonio e Feng incontreranno i loro fan alla Merida Cup il giorno 21 ottobre.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)