L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

PEDAVENA (BL) – Vince per il secondo anno consecutivo il Giro del Piave il trevigiano del Team Colpack Federico Sartor. Giro del Piave inglobato quest’anno nel Giro del Veneto a tappe per Elite e Under23. Una mini corsa a tappe nazionale, ma importante in quanto terza gara dopo il Giro d’Italia Under 23 e il Giro della Valle d’Aosta.

Una volata in rimonta per il trevigiano, dopo 140 km da Longarone a Pedavena (Belluno), che è scattato a ottocento metri dal traguardo con il gruppo di testa, mentre il kazako dell’Astana Panassenko aveva tentato l’allungo sul finale. “Volevo fortemente questa vittoria – racconta l’alfiere della Colpack-, il tracciato lo conoscevo benissimo. Avevo messo il primo sigillo lo scorso anno sotto un diluvio incredibile. Ringrazio la squadra che ha coperto con un gran lavoro il mio allungo”. Per Sartor è la prima vittoria dell’anno. 

Federico Sartor vince la seconda tappa del Giro del Veneto 2017

Federico Sartor vince la seconda tappa del Giro del Veneto 2017 (foto Rodella)

Lavoro della Colpak che ha messo le mani sul Giro del Veneto conquistando due tappe e il Giro con l’azzurro Giovanni Carboni: “Abbiamo studiato a tavolino i percorsi di questa due giorni. Uno spettacolo puro questo Giro del Veneto. Ci voleva nel mondo dei dilettanti e fa piacere che sia stato organizzato in questa regione. Una maglia, questa rossa di leader che mi da forza per affrontare i prossimi impegni e guardare con fiducia al Tour de L’Avenir in maglia azzurra”.

Soddisfazione per gli organizzatori, in primis Adriano Zambon, per la rinascita di questa corsa a tappe che rilancia tutto il Veneto ciclistico, regione che si riconferma leader nel mondo delle due ruote. 

ORDINE D’ARRIVO:

1. Federico Sartor (Team Colpack) 3h14’40”
2. Alessandro Pessot (Cycling Team Friuli)
3. Jalel Duranti (Viris Maserati)
4. Francesco Romano (Team Palazzago Amarù)
5. Giacomo Zilio (Zalf Euromobil Désirée Fior)
6. Nicola Conci (Zalf Euromobil Désirée Fior)
7. Nikita Panassenko (Kazakhstan National Team)
8. Nicolas Nesi (Gs Maltinti Banca di Cambiano)
9. Michael Morandi (Vc Mendrisio PL Valli)
10. Lorenzo Fabrello (Cyberteam Breganze Group)

CLASSIFICA GENERALE FINALE Giro del Veneto 2017:

1. Giovanni Carboni (Team Colpack)
2. Nicola Conci (Zalf Euromobil Désirée Fior) a 9″
3. Leonardo Moggio (Cipollini Iseo Rime)
4. Alessandro Fedeli (Team Colpack)
5. Andrea Garosio (Team Colpack)
6. Eros Colombo (Palazzago Amarù) a 12″
7. Alberto Amici (Viris Maserati)
8. Giacomo Zilio (Zalf Euromobil Désirée Fior) a 19″
9. Flavio Tasca (F. Coppi Gazzera)
10. Edoardo Francesco Faresin (Zalf Euromobil Désirée Fior)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)